Dichiarazioni dei diritti e delle responsabilità

Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità

La presente Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità (“Dichiarazione”) regola la nostra relazione con gli utenti e con chiunque interagisca con VIVIROMA. Usando o accedendo a www.viviroma.tv, si accetta la presente Dichiarazione.
1. Privacy

VIVIROMA considera molto importante la privacy dell’utente. Abbiamo studiato la nostra Normativa sulla privacy in modo che fornisca indicazioni fondamentali su come usare VIVIROMA per mettersi in contatto e condividere elementi con altre persone e su come noi raccogliamo e possiamo usare i contenuti e le informazioni degli utenti. Invitiamo gli utenti a leggere la Normativa sulla privacy e ad utilizzarla per prendere decisioni informate.
2. Condivisione dei contenuti e delle informazioni

L’utente è il proprietario di tutti i contenuti e le informazioni pubblicate su VIVIROMA e può controllare in che modo possono essere condivise mediante le impostazioni sulla privacy e delle applicazioni. Inoltre:

Per quanto riguarda i contenuti coperti da diritti di proprietà, ad esempio foto e video (“Contenuti IP”), l’utente concede a VIVIROMA le seguenti autorizzazioni, soggette alle impostazioni sulla privacy e delle applicazioni dell’utente stesso: l’utente fornisce a VIVIROMA una licenza non esclusiva, trasferibile, che può essere concessa come sublicenza, libera da royalty e valida in tutto il mondo, che consente l’utilizzo di qualsiasi Contenuto IP pubblicato su VIVIROMA o in connessione con VIVIROMA (“Licenza IP”). La Licenza IP termina nel momento in cui l’utente elimina i Contenuti IP presenti sul suo account, a meno che tali contenuti non siano stati condivisi con terzi e che questi non li abbiano eliminati.
Quando l’utente elimina contenuti IP, questi vengono eliminati in modo simile a quando si svuota il cestino del computer. Tuttavia, è possibile che i contenuti rimossi vengano conservati come copie di backup per un determinato periodo di tempo (pur non essendo visibili ad altri).
Quando si aggiunge un’applicazione e si usa la piattaforma, i contenuti e le applicazioni vengono messi in condivisione con l’applicazione. Le applicazioni devono rispettare le impostazioni sulla privacy dell’utente; tuttavia, l’accordo accettato al momento dell’aggiunta dell’applicazione controlla il modo in cui l’applicazione può utilizzare i contenuti e le informazioni oggetto della condivisione (maggiori informazioni sulla piattaforma sono disponibili nella pagina Informazioni sulla piattaforma).
I commenti o i suggerimenti degli utenti relativi a VIVIROMA sono sempre benvenuti. Tuttavia, l’utente è cosciente del fatto che potremmo usarli senza alcun obbligo di compenso nei suoi confronti (allo stesso modo in cui l’utente non è obbligato a fornirli).

3. Sicurezza

Ci impegniamo al massimo per fare in modo che VIVIROMA sia un sito sicuro, ma non possiamo garantirlo. Abbiamo bisogno che gli utenti contribuiscano con noi nel seguente modo:

Non inviare o pubblicare in altro modo comunicazioni commerciali non autorizzate (ad esempio spam) ad altri utenti su VIVIROMA.
Non raccogliere contenuti o informazioni degli utenti, né accedere in altro modo a VIVIROMA, usando strumenti automatizzati (come bot di raccolta, robot, spider o scraper) senza la nostra autorizzazione.
Non intraprendere azioni di marketing multi-livello illegali, ad esempio schemi piramidali, su VIVIROMA.
Non caricare virus o altri codici dannosi.
Non cercare di ottenere informazioni di accesso o accedere ad account di altri utenti.
Non denigrare, intimidire o molestare altri utenti.
Non pubblicare contenuti che incitino all’odio, minatori, pornografici, con immagini di nudo o altri contenuti grafici o con violenza gratuita.
Non sviluppare o utilizzare applicazioni di terzi che contengano, pubblicizzino o commercializzino in altro modo contenuti correlati all’alcol o comunque rivolti ad un pubblico adulto senza le dovute restrizioni di età.
Non offrire gare, offerte o concorsi a premi (“promozioni”) su VIVIROMA senza disporre del nostro consenso scritto. In caso di autorizzazione da parte nostra, l’utente è pienamente responsabile della promozione.
Non usare VIVIROMA per scopi illegali, ingannevoli, malevoli o discriminatori.
Non intraprendere azioni che possano impedire, sovraccaricare o compromettere il corretto funzionamento di VIVIROMA, ad esempio con un attacco di negazione del servizio.
Non favorire o incoraggiare alcuna violazione della presente Dichiarazione.

4. Registrazione e sicurezza dell’account

Gli utenti di VIVIROMA forniscono il proprio nome e le proprie informazioni reali e invitiamo tutti a fare lo stesso. Per quanto riguarda la registrazione e al fine di garantire la sicurezza del proprio account, l’utente si impegna a:

Non fornire informazioni personali false su VIVIROMA o creare un account per conto di un’altra persona senza autorizzazione.
Non utilizzare il proprio profilo personale per ottenere profitti commerciali.
Non usare VIVIROMA se è di età inferiore ai 13 anni.
Non usare VIVIROMA se è stato accusato di crimini sessuali.
Assicurarsi che le proprie informazioni di contatto siano sempre corrette e aggiornate.
Non condividere la propria password né consentire ad altri di accedere al proprio account o di eseguire qualsiasi altra azione che potrebbe mettere a rischio la sicurezza del suo account.
Non trasferire il proprio account a terzi senza il previo nostro consenso scritto.
Se l’utente seleziona un nome utente per il proprio account, VIVIROMA si riserva il diritto di rimuoverlo o richiederne la restituzione, qualora lo ritenga appropriato (ad esempio, se il proprietario di un marchio si lamenta del fatto che un nome utente non è in relazione diretta con il nome reale dell’utente).

5. Protezione dei diritti di terzi

VIVIROMA rispetta i diritti di terzi e si aspetta che l’utente faccia lo stesso.

È vietato pubblicare o eseguire azioni su VIVIROMA che violino i diritti di terzi o violino in altro modo la legge.
Ci riserviamo il diritto di rimuovere tutti i contenuti pubblicati su VIVIROMA, nei casi in cui ritenga che violino la presente Dichiarazione.
Se abbiamo eliminato dei contenuti perché considerati in violazione dei diritti intellettuali di terzi, e l’utente che li ha pubblicati ritiene che ci sia stato un errore, ha la possibilità di presentare ricorso.
Se l’utente viola ripetutamente i diritti di proprietà intellettuale di terzi, VIVIROMA disattiverà il suo account nei casi in cui lo riterrà opportuno.
È vietato l’uso dei nostri copyright o marchi registrati (inclusi VIVIROMA, il logo VIVIROMA), o di segni eccessivamente simili a questi, senza il nostro previo consenso scritto.
Se l’utente raccoglie informazioni da altri utenti, si impegna a: ottenere la loro autorizzazione, specificare di essere lui/lei (e non VIVIROMA) a raccogliere le informazioni, e pubblicare una sua Normativa sulla privacy che spieghi quali informazioni raccoglie e come le utilizza.
È vietato pubblicare documenti di identità o informazioni finanziarie sensibili su VIVIROMA.

6. Pagamenti

In caso di pagamenti su VIVIROMA, l’utente deve accettare i nostri Termini di pagamento.
7. Disposizioni speciali applicabili ai link di condivisione

Se includi il pulsante Link di condivisione sul tuo sito Web, devi accettare i seguenti termini:

Autorizziamo l’utente a utilizzare il pulsante Link di condivisione di VIVIROMA, per consentire ad altri utenti di pubblicare link o contenuti dal suo sito Web su VIVIROMA.
L’utente ci autorizza a utilizzare tali link e contenuti su VIVIROMA.
L’utente si impegna a non collocare pulsanti Link di condivisione su nessuna pagina con contenuti che violano la presente Dichiarazione se pubblicati su VIVIROMA.

8. Disposizioni speciali applicabili agli sviluppatori/operatori di applicazioni e siti Web

Gli sviluppatori od operatore di applicazioni della piattaforma o di siti Web che utilizzano l’applicazione Connect (“applicazione”) devono rispettare i seguenti termini:

L’utente è responsabile della sua applicazione e dei relativi contenuti e di qualsiasi utilizzo della piattaforma, nonché della conformità dell’applicazione o dell’utilizzo della piattaforma alle Linee guida della piattaforma e alle Linee guida sulle pubblicità.
Per l’accesso e l’utilizzo di tali dati ricevuti da VIVIROMA, l’utente si impegna a:

Richiedere solo i dati necessari per il funzionamento dell’applicazione.
Stabilire una sua normativa sulla privacy o rendere noto agli utenti quali dati verranno utilizzati e in che modo verranno utilizzati, visualizzati o condivisi..
Rendere noto agli utenti quali dati verranno utilizzati e in che modo verranno utilizzati, visualizzati o condivisi.
Non utilizzare, visualizzare o condividere i dati dell’utente in modi non conformi alle impostazioni sulla privacy dell’utente.
Eliminare tutti i dati ricevuti da VIVIROMA relativi a qualsiasi utente che elimina o si disconnette dalla sua applicazione, salvo se diversamente stabilito dalle Linee guida della piattaforma.
Eliminare tutti i dati ricevuti da VIVIROMA nel caso in cui la sua applicazione venisse disabilitata o gli/le venisse richiesto di farlo.
Possiamo richiedere all’utente di aggiornare qualsiasi dato ricevuto da VIVIROMA.
VIVIROMA può limitare l’accesso dell’utente ai dati.
Non trasferire i dati ricevuti da VIVIROMA (o non consentire tale trasferimento) senza la nostra autorizzazione.

3. L’utente non fornirà a VIVIROMA dati che ha raccolto indipendentemente da un utente o dai contenuti di un utente senza il consenso di tale utente.

4. L’utente si impegna ad agevolare la rimozione o la disconnessione degli utenti dalla sua applicazione.

5. L’utente si impegna a facilitare il modo in cui gli utenti si mettono in contatto con lui/lei. Inoltre, possiamo condividere il tuo indirizzo e-mail con altri utenti.

6. L’utente si impegna a fornire l’assistenza ai clienti per la sua applicazione.

7. È vietato mostrare inserzioni di terzi o caselle di ricerca sul Web su profili utente o pagine di VIVIROMA.

8. VIVIROMA fornisce all’utente tutti i diritti necessari per utilizzare il codice, le API (e i relativi dati ricevuti) o gli strumenti forniti, ma solo in relazione alla sua applicazione.

9. L’utente si impegna a non vendere, trasferire o concedere in sublicenza il nostro codice, le API o gli strumenti a nessuno.

10. L’utente si impegna a non fornire ad altri utenti false informazioni sul suo rapporto con VIVIROMA.

11. L’utente può utilizzare i logo resi disponibili per gli sviluppatori o pubblicare comunicati stampa o altre dichiarazioni pubbliche, purché vengano seguite le Linee guida della piattaforma.

12. Disponiamo del diritto di pubblicare un comunicato stampa che descrive la relazione tra noi e l’utente.

13. L’utente è tenuto a rispettare tutte le leggi applicabili. In particolare, dovrai (se applicabile):

disporre di una normativa per la rimozione di contenuti che violano le leggi e per la terminazione dei trasgressori recidivi.
rispettare il VPPA (Video Privacy Protection Act) e ottenere dagli utenti il consenso esplicito prima di condividere i loro dati su VIVIROMA in base al suddetto atto. Riconoscere che VIVIROMA non ha alcun obbligo rispetto al VPPA.

14. Non garantiamo che la piattaforma resterà sempre gratuita.

15. L’utente concederà a VIVIROMA tutte le autorizzazioni necessarie a consentire il funzionamento dell’applicazione con VIVIROMA, compreso il diritto di incorporare i contenuti forniti nello stream, nei profili e nelle notizie relative alle azioni degli utenti.

16. L’utente autorizza VIVIROMA ad inserire link che rimandino alla sua applicazione o ad inserirla in un riquadro, nonché ad inserire contenuti, comprese le inserzioni, attorno all’applicazione stessa.

17. Possiamo analizzare l’applicazione, i contenuti e i dati dell’utente per qualsiasi fine, incluso quello commerciale (ad esempio per indirizzare la pubblicità e indicizzare i contenuti per le ricerche).

18. Possiamo verificare l’applicazione dell’utente per essere certi che sia sicura per gli utenti.

19. Possiamo creare applicazioni che offrono funzioni e servizi simili o che competono con quelli offerti dall’applicazione dell’utente.
9. Informazioni sulla pubblicità su VIVIROMA

Il nostro obiettivo è quello di consentire agli inserzionisti di creare pubblicità efficaci sia per loro che per gli utenti. A tal fine, l’utente deve accettare quanto segue:

L’utente può utilizzare le proprie impostazioni sulla privacy per limitare il modo in cui il suo nome e l’immagine del suo profilo vengono associati a contenuti commerciali o sponsorizzati. Devi darci il permesso di utilizzare il tuo nome e la foto del tuo profilo in associazione a quel contenuto, in base alle limitazioni da te specificate.
Non forniamo i contenuti e le informazioni degli utenti agli inserzionisti senza il loro consenso.
Non sempre riusciamo a identificare i servizi e le comunicazioni a pagamento come tali.

10. Disposizioni speciali applicabili agli inserzionisti

L’utente può individuare utenti specifici acquistando pubblicità su VIVIROMA o sulla nostra rete per editori. I seguenti termini aggiuntivi si applicano nel caso in cui venga effettuato un ordine tramite il nostro portale di pubblicità online (“Ordine”):

Al momento dell’ordine, l’utente dovrà indicare il tipo di pubblicità che desidera acquistare, la somma che desidera spendere e la sua offerta. Se accetti l’ordine, ti invieremo la pubblicità appena l’elenco sarà disponibile.
Gli ordini verranno pagati in base ai Termini di pagamento. La cifra da pagare viene calcolata in base ai nostri meccanismi di rilevamento.
Le inserzioni devono rispettare le nostre Linee guida sulle pubblicità.
Siamo noi a determinare le dimensioni, la posizione e il posizionamento delle inserzioni.
Non garantiamo l’attività che le inserzioni riceveranno, ad esempio il numero di clic.
Non possiamo controllare il modo in cui gli utenti interagiscono con le inserzioni e non siamo responsabili di frodi di clic o altre azioni improprie che influiscono sul costo della inserzioni.
Gli ordini possono essere annullati in qualsiasi momento tramite il nostro portale online, ma l’arresto delle inserzioni in corso può richiedere fino a sette giorni.
La nostra licenza per l’esecuzione delle inserzioni terminerà una volta completato l’ordine. Tuttavia, riconosci che, se gli utenti hanno interagito con la tua pubblicità, quest’ultima resterà attiva finché gli utenti non la cancellano.
Possiamo utilizzare le inserzioni e le informazioni correlate a fini di marketing o promozionali.
Non pubblicheremo comunicati stampa o dichiarazioni pubbliche sul rapporto tra l’utente e VIVIROMA parti senza il consenso scritto.
Ci riserviamo il diritto di rifiutare o rimuovere qualsiasi inserzione per qualsiasi ragione.
Se l’utente inserisce inserzioni a nome di qualcun altro, dobbiamo essere sicuri che disponga dell’autorizzazione per farlo. In particolare, l’utente deve:
Garantire di disporre dell’autorità legale per legare l’inserzionista alla presente Dichiarazione.
Accettare che, se l’inserzionista rappresentato viola la presente dichiarazione, l’utente stesso potrebbe essere considerato responsabile per tale violazione.

11. Disposizioni speciali applicabili alle Pagine

Le Pagine sono profili speciali utilizzabili solo per la promozione di aziende o altre organizzazioni commerciali, politiche o di beneficienza (comprese organizzazioni no-profit, campagne politiche, gruppi musicali e personaggi dello spettacolo).
Un utente può amministrare una Pagina VIVIROMA solo se è un rappresentante autorizzato dell’oggetto della Pagina.
Quando l’utente pubblica contenuti o informazioni su una Pagina, noi non siamo obbligati a distribuire tali contenuti o informazioni agli altri utenti.

12. Modifiche

Possiamo apportare modifiche per ragioni legali o amministrative previo avviso ma senza possibilità di replica.
13. Risoluzione

Se le azioni dell’utente violano nella forma e nella sostanza la presente Dichiarazione o creano dei rischi legali per la società, abbiamo la facoltà di interrompere la fornitura di parte o di tutti i servizi di VIVIROMA nei suoi confronti. Invieremo all’utente un’e-mail di notifica oppure lo/la avviseremo al successivo tentativo di accedere all’account. Puoi cancellare il tuo account o disattivare la tua applicazione in qualsiasi momento. In tal caso, la presente Dichiarazione cesserà di avere validità, ma resteranno applicabili le sezioni seguenti: 2.2, 2.4, 3-5, 7.2, 8.1-8.3, 8.9, 8.10, 8.13, 8.15, 8.18, 9.3, 10.2, 10.5, 10.6, 10.9, 10.12, 10.13 e 13-16.
14. Dispute

Questa Dichiarazione, nonché qualsiasi disputa che possa insorgere tra le due parti, sono regolate dalle leggi dello stato italiano, indipendentemente da conflitti nelle disposizioni di legge. Accetti di sottostare alla giurisdizione personale dello stato italiano nel caso di controversie relative alle dispute.
Nel caso in cui dovessero sorgere dei reclami nei nostri confronti relativi alle azioni, ai contenuti o alle informazioni dell’utente su VIVIROMA, l’utente sarà tenuto a risarcire e ad assicurare la società da e contro qualsiasi danno, perdita o spesa (incluse spese e costi legali ragionevoli) derivante da tale reclamo.
CI IMPEGNIAMO A MANTENERE VIVIROMA ATTIVO, ESENTE DA ERRORI E SICURO, MA L’UTENTE ACCETTA DI UTILIZZARLO A SUO RISCHIO E PERICOLO. VIVIROMA VIENE FORNITO “COSÌ COM’È”, SENZA ALCUNA GARANZIA ESPRESSA O IMPLICITA, MA NON LIMITATO ALLE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UN USO SPECIFICO O NON VIOLAZIONE. NON POSSIAMO GARANTIRE LA SICUREZZA DI VIVIROMA. VIVIROMA NON È RESPONSABILE DELLE AZIONI, DEI CONTENUTI, DELLE INFORMAZIONI O DEI DATI DI TERZE PARTI PERTANTO NOI, I NOSTRI DIRETTORI, INCARICATI, DIPENDENTI E AGENTI SIAMO SOLLEVATI DA QUALSIASI RECLAMO O DANNO, NOTO O SCONOSCIUTO, DERIVANTE DAL SUO UTILIZZO E NON SIAMO IN ALCUN MODO COLLEGATI CON EVENTUALI LAMENTELE INDIRIZZATE CONTRO LE SUDDETTE TERZE PARTI. NON POSSIAMO ESSERE RITENUTI RESPONSABILI DI MANCATI GUADAGNI O DI ALTRI DANNI CONSEQUENZIALI, SPECIALI, INDIRETTI O ACCIDENTALI DERIVANTI DA O IN CONNESSIONE CON LA PRESENTE DICHIARAZIONE O CON VIVIROMA, ANCHE NEL CASO IN CUI FOSSIMO STATI AVVISATI DELL’EVENTUALITÀ DEL VERIFICARSI DI TALI DANNI. LA NOSTRA RESPONSABILITÀ DERIVANTE DALLA PRESENTE DICHIARAZIONE O DA VIVIROMA NON SUPERERÀ L’AMMONTARE DI 100 EURO (€ 100) O LA CIFRA DA TE PAGATA NEGLI ULTIMI DODICI MESI. È POSSIBILE CHE LA LEGGE APPLICABILE NON GARANTISCA LE LIMITAZIONI O L’ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ O DI DANNI ACCIDENTALI O CONSEQUENZIALI. IN TAL CASO, LE LIMITAZIONI DI CUI SOPRA NON VERRANNO APPLICATE AL TUO CASO. IN TALI CIRCOSTANZE, LA RESPONSABILITÀ DI VIVIROMA RIENTRA NEL LIMITE MASSIMO CONSENTITO DALLE LEGGI APPLICABILI.

15. Definizioni

Con il termine “VIVIROMA” si intende un insieme di funzioni e servizi disponibili per gli utenti, sia tramite (a) il sito Web www.VIVIROMA.tv che tramite altri siti di VIVIROMA o co-branded (inclusi i sottodomini, le versioni internazionali e quelle mobili e i widget); (b) la nostra piattaforma e altri (c) supporti, software (come barre degli strumenti), dispositivi o reti esistenti o futuri.
Con “noi” e “nostro/a/i/e” si intende VIVIROMA o Massimo Marino Editore.
Con il termine “piattaforma” si intende un insieme di API e servizi che consentono ad applicazioni, sviluppatori, operatori o servizi, compresi il servizio Connect e i feed RSS, di recuperare dati da VIVIROMA o di fornirci dati.
Con il termine “informazioni” si intende fatti e altre informazioni sull’utente, comprese le azioni da questo eseguite.
Con il termine”contenuti” si intende tutto ciò che viene pubblicato su VIVIROMA e che non rientra nella definizione di “informazioni”.
Con il termine “dati” si intendono i contenuti e le informazioni che possono essere recuperate da VIVIROMA da parte di terzi o che possono essere fornite a VIVIROMA da terzi mediante la piattaforma.
Con il termine “pubblicare” si intende l’atto di pubblicare qualcosa su VIVIROMA o renderla disponibile a noi (ad esempio tramite l’uso di un’applicazione).
Con il termine “uso”, si intendono le seguenti operazioni: utilizzare, copiare, eseguire o esporre pubblicamente, distribuire, modificare, tradurre e creare opere derivative.
Con “utente registrato attivo” si intende un utente che ha effettuato l’accesso a VIVIROMA almeno una volta negli ultimi 30 giorni.
Con il termine “applicazione” si intende qualsiasi applicazione o sito Web (compresi i siti Connect) che utilizzi o acceda alla piattaforma, oltre a qualsiasi altro elemento che riceva dati.

16. Altro

La presente Dichiarazione costituisce il Contratto tra le parti su VIVIROMA e prevale su qualsiasi accordo precedente.
Se parte di questa Dichiarazione dovesse dimostrarsi inattuabile, la restante parte resterà valida e continuerà ad avere effetto.
La mancata possibilità di applicare qualsiasi parte della presente Dichiarazione, non costituisce in alcun modo una rinuncia.
Qualsiasi modifica o rinuncia alla presente Dichiarazione deve essere effettuata per iscritto e firmata da noi.
L’utente non può trasferire nessuno dei suoi diritti od obblighi affermati nella presente Dichiarazione senza il nostro consenso.
Tutti i nostri diritti e obblighi relativi alla presente Dichiarazione possono essere assegnati liberamente in presenza di una fusione, acquisizione o vendita di beni o tramite un’operazione legale o altrimenti.
Niente di quanto dichiarato nel presente Contratto può impedirci di rispettare la legge.
La presente Dichiarazione non conferisce a terzi alcun diritto beneficiari