Johnny Depp sarà Johnny Puff nella web series animata PUFFINS

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Siglato l’accordo per l’ingaggio dell’attore hollywoodiano come voce del protagonista nella serie d’animazione prodotta da Iervolino Entertainment, che scala l’obiettivo di diventare leader nel mondo per la realizzazione di mobile-short content.

Iervolino Entertainment, società attiva nella produzione di contenuti cinematografici e televisivi per il mercato internazionale e quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, annuncia, insieme a Lady Monika Bacardi, la sottoscrizione di un accordo per l’ingaggio di Johnny Depp, che presterà la sua voce per il personaggio Johnny Puff nei “Puffins”, per 250 degli episodi da 5 minuti della web series animata. La produzione di short-content, principalmente rivolti allo streaming e al mobile, è per Iervolino Entertainment una nuova linea di business sulla quale saranno concentrate grandi risorse. Episodi da 5 minuti che i ragazzi potranno guardare ovunque sul proprio smartphone. In un recente articolo, infatti, Andrea Iervolino ha ribadito la propria convinzione che presto il 98% dei contenuti audiovisivi verrà fruita sui suddetti dispositivi, confermando che le statistiche dimostrano che al mondo esistono più telefoni cellulari che essere umani.

“Puffins” è lo spin-off del film d’animazione “Arctic – Un’avventura glaciale” che sarà distribuito prossimamente in Italia da Notorious Pictures. In USA il film, uscito nelle sale lo scorso anno con il titolo “Arctic Dogs”, è attualmente al terzo posto tra i titoli più visti su Netflix US.

“Puffins” segue le avventure di un gruppo di simpatici uccellini, aiutanti dello scaltro tricheco Otto. I protagonisti principali della serie sono cinque: Johnny Puff, Tic e Tac, Didi e Pie, che abitano con la loro tribù di Puffin nella vasta e tecnologica Tana di Otto (abile ingegnere e collezionista inveterato). Le storie spaziano da audaci missioni a situazioni legate ai piccoli problemi della vita quotidiana e affrontano in modo adatto ai più piccoli temi quali l’uguaglianza di genere, la lotta contro l’inquinamento e la protezione dell’ambiente. Argomenti importanti e universali che trovano un contesto ideale in cui poter essere trattati: la comunità dei Puffin e l’ambiente artico in cui si svolge la serie. Il tutto senza mai perdere di vista l’obiettivo principale: intrattenere il pubblico con una successione di situazioni assurde e gag esilaranti.

Andrea Iervolino, Presidente e Fondatore di Iervolino Entertainment, ha commentato: “Siamo felici di consolidare la nostra collaborazione con Johnny Depp, per la seconda volta coinvolto in un progetto di Iervolino Entertainment. Si tratta della prima partecipazione dell’attore a un prodotto short content, un progetto nuovo e avanguardista: un’ulteriore conferma per noi che investire in una tipologia di fruizione e di genere che guarda al futuro è la strada giusta. Siamo orgogliosi che una figura del calibro di Johnny Depp abbia creduto nel nostro progetto e ne faccia parte attivamente, condividendo con la produzione idee e spunti creativi che daranno sicuramente un valore aggiunto ai Puffins”.

La serie “Puffins” vedrà il coinvolgimento di molti professionisti dell’animazione del panorama italiano: autori, registi, storyboardisti, animatori, autori delle grafiche, compositori, montatori. Questo porterà ulteriore prestigio al nostro Paese, che potrà accrescere il proprio know how di settore lavorando in maniera continuativa a serie animate Made in Italy, in formato short destinate al mercato globale.

Inoltre lo sviluppo del progetto sarà rafforzato e supportato dalla penetrazione di nuovi mercati: la Russia e l’Europa dell’Est che si aggiungono a quelli in cui Iervolino Entertainment è da sempre presente (USA, Canada, America Latina e Europa Occidentale), grazie alle recenti iniziative in industriali in corso di sviluppo nelle Repubblica Serba.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.