Babuino in musica

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Musica protagonista nella prestigiosa via della capitale, in occasione della Festa della Musica

Roma, 21 giugno 2019, dalle ore 18 alle ore 21

Musica dal vivo protagonista nelle boutique di via del Babuino, per celebrare a Roma la Festa della Musica in programma venerdì 21 giugno, solstizio d’estate: è questo lo spirito con cui la Nuova Associazione di via del Babuino ha intrapreso l’organizzazione di una serie di mini concerti dal vivo, aperti al pubblico, nel percorso tra Piazza di Spagna e Piazza del Popolo.

“Il nostro desiderio è quello di creare un salotto itinerante in via del Babuino, una delle strade più prestigiose di Roma” – ha dichiarato Maria Letizia Rapetti, Presidente della Nuova Associazione del Babuino e Boutique Manager di Chopard. “Con la nostra Associazione siamo impegnati nella gestione del decoro e della sicurezza della via e nella realizzazione di progetti speciali, con l’obiettivo di creare anche appuntamenti diversi nel corso dell’anno per tutti coloro che vivono la nostra splendida strada.”

Nei giorni precedenti, la celebre via romana sarà allestita in tema, un modo per celebrare la 34ma edizione europea della Festa della Musica e coinvolgere romani e turisti in un percorso insolito e coinvolgente, dove le note suonate da giovani elementi d’orchestra del Conservatorio di Santa Cecilia saranno l’attrazione principale.

Il programma di venerdì 21 giugno, in corso di definizione, vedrà la “trasformazione” delle prestigiose boutique di via del Babuino in palcoscenici per gli artisti con la possibilità da parte del pubblico di assistere gratuitamente a performance uniche.

La Nuova Associazione di via del Babuino, costituita nel dicembre 2013, nasce dall’intento di tutelare e valorizzare la celebre strada non solo per i suoi abitanti e le aziende presenti ma proponendo anche progetti dedicati alla città con un intento civile e puramente sociale.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: