Incetta di riconoscimenti per “L’idea malvagia” di Campanella: idea tutt’altro che… malvagia!

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Dopo il grande successo ottenuto alla proiezione-evento presso l’Isola del Cinema a Roma, l’inquietante cortometraggio noir “L’idea malvagia”, diretto da Pierfrancesco Campanella con la produzione di Angelo Bassi, ha fatto vincere al suo autore il premio come miglior regista al prestigioso “Terra di Siena Film Festival”.

Nella stessa occasione, la protagonista femminile Elisabetta Pellini ha trionfato come migliore attrice. Ma non è finita qui. Al Festival cinematografico tenutosi ai Castelli Romani nei giorni scorsi, con la direzione artistica di Antonio Flamini e l’organizzazione di Marco Di Stefano per Punto e Virgola, “L’idea malvagia” ha portato a casa il premio speciale attribuito dalla giuria del pubblico, ed inoltre l’altra protagonista Nadia Bengala è stata insignita del premio quale migliore attrice nella sezione corti.

La finale del “Castelli Romani Film Festival” si è svolta presso Palazzo Chigi di Ariccia, nel corso di una serata di gala che ha visto sfilare numerosi importanti ospiti del mondo dello spettacolo.

Presentati da una spigliatissima Emanuela Tittocchia, si sono succeduti sul palco artisti come Maria Grazia Cucinotta, splendida madrina della serata, il cantautore Amedeo Minghi, che ha ricevuto una targa alla carriera, Sebastiano Somma, Elena Russo, Gianni Franco, Max Nardari, Francesca Rettondini, Gianni Mammolotti, Antonella Ponziani, Daniela Giordano, Massimo Spano, Giancarlo Scarchilli, Gaia De Laurentiis, Alex Partexano e tanti altri.

Tra gli ospiti di riguardo anche il regista e scrittore Emanuele Pecoraro che, con la produzione esecutiva di Pierfrancesco Campanella, ha appena finito di realizzare il corto “La goccia maledetta”, tratto da un racconto del “parrucchiere del brivido” Roberto Ricci. “La goccia maledetta” è già distribuito in dvd, grazie a CG Entertainment, in abbinamento al cult-movie “Bugie rosse” dello stesso Campanella.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.