Quite solo – Mostra vincitori del Premio Dancity Open Call Control Reversal

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
AlbumArte presenta
Dario Agati | Fabio Giorgi Alberti
Quite solo
Mostra vincitori del Premio Dancity Open Call Control Reversal
nell’ambito di Dancity Art Session 2017
A cura di Carla Capodimonti e Marta Silvi

Inaugurazione giovedì 15 febbraio 2018 ore 18.30
Fino al 1 marzo 2018
Parte del ciclo AlbumArte | Flash! Le mostre brevi di AlbumArte
AlbumArte, Via Flaminia,122 Roma

Dal 15 febbraio al 1 marzo 2018 nella doppia personale Quite solo, gli artisti Dario Agati e Fabio Giorgi Alberti presentano una serie di lavori inediti pittorici e installativi, che introducono il pubblico alla loro ricerca personale. Lo spazio di AlbumArte diventa luogo d’incontro, gioco di rimandi tra pieni e vuoti, sparizioni e svelamenti.
Gli artisti sono ospitati da AlbumArte perché vincitori ex aequo di Dancity Open Call 2017 Control Reversal nell’ambito di Dancity Art Session, in occasione di Dancity Festival (11° edizione). La mostra rientra nel ciclo di mostre brevi AlbumArte | Flash!.

Nell’opera di Dario Agati si snoda l’imprevedibilità delle scelte: legate al tempo, spesso lungo, che l’autore impiega nella realizzazione di ciascun lavoro, esse tendono quindi a essere modificate e riplasmate in base alle esigenze contingenti, stratificate nelle specifiche evoluzioni temporali. Con l’ironia che contraddistingue i suoi lavori, Agati penetra il concetto di limite trasformando la pittura in un mezzo che si sposa con il desiderio. I lavori proposti, realizzati per l’occasione, si intitolano tutti enfaticamente Senza titolo (non capiresti): «Come un fuoco d’artificio, stupisce, ma dura un attimo e il cielo torna come prima. Ciò che arriva allo spettatore è soltanto una scintilla, lo strato superficiale delle cose. Penso tutto il giorno a cercare qualcosa di indefinito, nel tentativo di cambiare il modo di vedere il mondo». Una constatazione amara e disillusa che sembra dare voce a una generazione in cui le aspettative si sfaldano, i sogni si smaterializzano.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: