Russel Crowe al Colosseo con Francesco Totti

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Questo slideshow richiede JavaScript.

E’ tornato al Colosseo, Massimo Decimo Meridio, alias il Gladiatore, alias Russell Crowe.

A 18 anni dall’uscita al cinema del colossal di Ridley Scott, l’attore neozelandese ha calpestato davvero, il suolo dell’Anfiteatro Flavio, che per il film era stato ricostruito a Malta; non per combattere, questa volta, ma per una serata benefica per la Campagna del Rotary ‘End Polio Now’, programma per eliminare ovunque la poliomielite sostenuto dal Rotary International, dalla Fondazione Bill&Melinda Gates, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dall’Unicef e dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie.

Un red carpet speciale per Crowe, per un evento unico, ‘Il Gladiatore in concerto’, serata speciale per 300 invitati le cui donazioni andranno a favore di ‘End Polio Now’, che precede quelli dell’8 e del 9 giugno al Circo Massimo, durante il quale, per la prima volta in Italia, l’Orchestra italiana del Cinema, diretta da Justin Freer, esegue dal vivo la colonna sonora composta da Hans Zimmer e cantata da Lisa Gerrard, che si esibisce in sincrono con la proiezione del film.

Passerella di vip prima dell’arrivo del premio Oscar: da Gabriele Muccino a Maria Grazia Cucinotta, da Connie Nielsen a Francesco Totti, che ha consegnato a Crowe una maglia della Roma numero 10 con su scritto ‘Maximus’. Presenti inoltre Justin Freer, Charlie Allan, Luca Ward e Giada Desideri.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

Andrea Arriga

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: