Fedez “Che Cazzo ridi” feat. Tedua & Trippie Redd

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Il nuovo brano estratto da “Paranoia Airlines”, l’attesissimo album in uscita il 25 gennaio 2019.

Anche in questa occasione si riconferma l’incredibile successo di Fedez: in meno di 24 ore, il singolo ha già raggiunto la prima posizione della classifica di ITunes e in quella di Apple Music.

Il brano vede la collaborazione di Tedua, tra i più importanti esponenti della trap italiana, stimato dallo stesso Fedez e rivelazione del 2018, disco di platino con l’ultimo album “Mowgli – Il disco della giungla” e di Trippie Redd, rappresentante della nuova avanguardia americana rap che ha debuttato con il suo album d’esordio “Life’s a Trip” alla posizione #4 della Billboard 200 e ha duettato con uno degli artisti più influenti della recente scena hip hop statunitense, XXXTentacion nel brano “Fuck Love”. Fedez è entrato in contatto con Trippie su Instagram, e dopo aver stretto un’amicizia non solo professionale, si sono ripromessi di collaborare insieme in futuro. Questo brano ha rappresentato per Fedez l’occasione ideale per lavorare con Trippie, che ha immediatamente accettato.

fedez“Che Cazzo Ridi” feat. Tedua & Trippie Redd parte da un campionamento del brano “Adam’s Song” dei Blink 182, gruppo pop punk che ha segnato la crescita musicale di Fedez in adolescenza. Il brano è stato concesso direttamente dalla band, segnando un importante riconoscimento per Fedez, in quanto si tratta di uno dei loro pezzi più iconici. L’artista trova nella melodia, malinconica e cupa, lo spazio ideale per esprimere un lato di sé più intimo e privato attraverso il racconto di un mondo disilluso e disincantato che ha imparato a riconoscere.

L’inedito è stato sbloccato dai fan che hanno potuto determinarne la data di pubblicazione. In occasione dell’apertura del preorder su ITunes, del preadd su Apple Music e del presave su Spotify del nuovo album, è stata creata una barra di caricamento: decine di migliaia di persone hanno prenotato in anticipo il disco in digitale, la barra ha raggiunto velocemente il 100% e quindi sbloccato la traccia.

“Paranoia Airlines”, sarà pubblicato venerdì 25 gennaio ed è stato anticipato dal singolo “Prima di ogni cosa”, certificato disco d’oro, che ad oggi conta oltre 13 mln di stream su Spotify e 25 mln di visualizzazioni su YouTube. Fedez ha inoltre annunciato il tour, organizzato da Vivo Concerti e Newtopia, che lo vedrà esibirsi nelle principali città italiane a partire da marzo 2019.

Qui tutte le date:
CALENDARIO:
Venerdì 15 Marzo 2019 || Firenze @ Nelson Mandela Forum
Sabato 16 Marzo 2019 || Torino @ Pala Alpitour
Giovedì 21 Marzo 2019 || Bologna @ Unipol Arena
Sabato 23 Marzo 2019 || Montichiari (BS) @PalaGeorge
Giovedì 28 Marzo 2019 || Ancona @ PalaRossini
Sabato 30 Marzo 2019 || Eboli @ PalaSele
Martedì 2 Aprile 2019 || Acireale @ Pal’Art Hotel
Venerdì 5 Aprile 2019 || Roma @ PalaLottomatica
Lunedì 8 Aprile 2019 || Milano @ Mediolanum Forum
Sabato 13 Aprile 2019 || Padova @ Kioene Arena
Domenica 14 Aprile 2019 || Conegliano @ Zoppas Arena

Dopo i primi ep e mixtape, Fedez auto-pubblica nel 2011 il suo primo album “Penisola che non c’è” e nello stesso anno anche “Il Mio Primo Disco da Venduto”, a cui partecipano molti artisti della scena rap italiana. Nel 2012 ottiene 4 nomination agli Mtv Hip Hop Awards: Best New Artist, Best Live, Video of The Year e Song of The Year e, con il brano “Faccio Brutto”, si aggiudica video dell’anno e canzone dell’anno. È del 2013 il singolo “Si scrive schiavitù si legge libertà”, seguito da “Dai cazzo Federico”, ma è con “Cigno Nero”, che ottiene un successo straordinario. A marzo dello stesso anno, esce l’album “Sig. Brainwash – L’arte di accontentare”, a cui collaborano Elio e le Storie Tese, Punkreas, J-Ax e Guè Pequeno. Nel 2015 è la volta di “Pop-Hoolista”, il suo quarto album, con cui scala le classifiche conquistando il quadruplo disco di platino, al cui interno è compreso il singolo “Magnifico”. Nell’estate 2016 esce “Vorrei Ma Non Posto”, il singolo da record con 7 certificazioni platino e oltre 170 milioni e mezzo di views, che porterà l’artista a scrivere a 4 mani insieme a J-Ax “Comunisti col Rolex”, il disco più venduto del 2017 in Italia e certificato triplo disco di platino. Fedez torna ad esibirsi da solo dopo l’ambizioso Tour del 2017 al fianco del collega J-Ax, con cui ha entusiasmato oltre 230 mila persone e una data-evento di chiusura “La Finale” allo Stadio San Siro di Milano, il concerto dei record con oltre 78 mila presenze.

Segui Fedez su:
www.FedezOfficial.com
Facebook www.facebook.com/fedezofficial
Spotify https://spoti.fi/2DPIQAC
Apple https://apple.co/2E7kDXE
Twitter @Fedez
Instagram @Fedez

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: