“Migranti” – Un brano inedito di Guccini cantato da Enzo Iacchetti con I Musici

Pinterest LinkedIn Tumblr +
In digitale dal 6 aprile e in vinile per il Record Store Day (21 aprile)

A 6 anni dall’ultimo disco di inediti “L’ultima Thule”, da oggi in digitale un nuovo brano scritto da Francesco Guccini e musicato da Juan Carlos “Flaco” Biondini. La voce d’eccezione è quella di Enzo Iacchetti, che ha già avuto l’occasione di presentare “Migranti” dal vivo nel suo spettacolo teatrale “Libera Nos Domine”, affiancato da “I Musici”, la storica band che ha accompagnato Francesco Guccini nel corso della sua carriera.

“Migranti” sarà disponibile anche in vinile dal 21 aprile in occasione dell’undicesima edizione del Record Store Day, la festa dei negozi di dischi tradizionali, attesissimo appuntamento per gli appassionati di musica e per i collezionisti. Sul lato B del vinile, la versione di Enzo di “Libera Nos Domine”, tratta dal disco di Francesco Guccini del 1978, “Amerigo”.

Dice Enzo a proposito di questa pubblicazione “È un bel senso della vita per me incidere in un disco due canzoni di Francesco Guccini, una addirittura inedita. Un privilegio che in tanti non hanno avuto”.

Nel suo spettacolo teatrale Iacchetti affronta temi come progresso, amore, amicizia, emigrazione e religione, accompagnandoli con canzoni di Gaber, Jannacci e Faletti e dello stesso Guccini “perché nessuno li ha ancora battuti, per attualità, profondità, e senso della poesia”.

I MUSICI

Anche se Francesco Guccini non ha più intenzione di calcare i palcoscenici, i musicisti che l‘hanno accompagnato nel corso della sua carriera permettono alla sua musica di continuare a vivere anche dal vivo.

Le chitarre e la voce di Juan Carlos “Flaco” Biondini, il pianoforte di Vince Tempera, le percussioni, il sax e le tastiere di Antonio Marangolo ed il basso di Pierluigi Mingotti, con il batterista Ivano Zanotti ripercorrono nei loro concerti i più grandi successi del cantautore.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.