Seychelles destinazione per tutta la famiglia

Molte sono le attività da fare in famiglia, immersi in paesaggi da cartolina dove i più piccoli potranno divertirsi a contatto con la natura, tuffarsi nel blu di un mare esclusivo

Osservare i delfini che arrivano vicino alla costa e avere un incontro ravvicinato con Esmeralda, la più grande tartaruga terrestre al mondo! Sarà possibile scoprire la cultura creola e assaggiare piatti che delizieranno le papille gustative di grandi e piccini. Una cucina semplice a base di pesce deliziosa e adatta ai bambini. Momenti unici che renderanno il soggiorno alle Seychelles in famiglia davvero indimenticabile.

Le Seychelles non sono solo una meta da sogno per gli adulti, ma anche per i bambini di tutte le età. Inoltre, alle Seychelles non vi sono animali pericolosi e anche dal punto di vista meteorologico non sono soggette ad uragani e tempeste. Il fuso orario durante l’estate europea comporta solo 2 ore di differenza, il che non solo è molto piacevole per i genitori, ma anche per i bambini, che non vengono scombussolati dal jet lag.

Le Seychelles sono il paradiso degli escursionisti, grandi e piccoli. Numerosi sentieri segnalati invitano a passeggiate gratuite da 30 minuti a 3 ore attraverso l’arcipelago. A Mahé, l’isola più grande delle Seychelles, genitori e bambini sceglieranno “Cassedent”, un sentiero fra i pini e i palmizi che sbuca su una cascata d’acqua, “Copolia” per una veduta a 360° dell’isola, o ancora “Curieuse” dove incontrare le tartarughe giganti in libertà o nella nursery (circa 500). A Praslin, si opta per una passeggiata nella Vallée de Mai per scoprire questo sito naturale annoverato nel Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Per il piacere di spostarsi come i Seychellesi, un momento indimenticabile con una passeggiata in famiglia sarà sicuramente quello sul carro buoi, ugualmente a La Digue.

A Bird Island, genitori e bambini si lasceranno intenerire da tartarughe giganti ultracentenarie. Meta dei sogni per un’avventura alla Robinson Crusoe in famiglia: vi è un unico hotel su Bird Island, il suo personale e i clienti dell’hotel sono gli unici abitanti dell’isola, insieme alle tartarughe che vengono regolarmente a deporre le uova sulla spiaggia. Niente televisione né piscina, bensì l’Oceano Indiano a volontà. Uccelli e tartarughe rappresentano l’identità di Bird Island, che accoglie vari milioni di uccelli in determinati mesi dell’anno. Tra le 13 specie che non si trovano in nessun altro posto al mondo, l’Assiolo zampe nude, la Capinera delle Seychelles o ancora il Pigliamosche Nero del Paradiso divertiranno, se non altro per i loro nomi, gli ornitologi in erba. Altri luoghi di villeggiatura su tutte le isole offrono ai più piccoli come ai più grandi occasioni indimenticabili di incontri con le diverse tartarughe, sia di terra che di mare, nel periodo di deposizione delle uova alcuni “Turtle Men” sono presenti per proteggere gli spazi, ma anche per sensibilizzare i visitatori alla fragilità dell’ecosistema. Nella stagione di deposizione delle uova, questi ultimi faranno vivere un’esperienza memorabile, che sia in pieno giorno o in piena notte… per osservare la deposizione delle uova di una tartaruga liuto o la liberazione di centinaia di piccole tartarughe nell’oceano.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com