Codacons su Lungotevere turista francese morto

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Roma: precipita su banchina Tevere, muore turista 19enne

CODACONS: ennesima tragedia su lungotevere. Installare redi di sicurezza e sistemi di rilevamento a distanza

Nuova tragedia sul Tevere dove un turista francese è morto dopo essere precipitato da Lungotevere dei Tebaldi, al centro di Roma.

“Si tratta dell’ennesimo incidente mortale registrato negli ultimi anni sul Lungotevere, a dimostrazione di come sia indispensabile adottare misure a tutela dell’incolumità di cittadini e turisti, allo scopo di evitare nuove cadute e nuove vittime – afferma il presidente Codacons, Carlo Rienzi – Da tempo chiediamo di installare delle reti di sicurezza sul Lungotevere che, anche in caso di caduta accidentale, impediscano l’impatto con la banchina, associandole a sistemi di rilevamento a distanza in grado di segnalare in tempo reale anomalie o situazioni di pericolo, e consentire l’intervento immediato delle forze dell’ordine e dei mezzi di soccorso”.

“Richieste che finora non sono state accolte ma che, se adottate, avrebbero potuto evitare più di 10 incidenti mortali solo negli ultimi anni – conclude Rienzi.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.