Tiburtina: liberata area da tendopoli abusiva

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Impediva realizzazione di una strada pubblica

Impedivano la prosecuzione dei lavori per la costruzione di una strada, nell’ambito del progetto infrastrutturale SDO (Sistema Direzionale Orientale), presso l’area della stazione metro Quintiliani: l’intervento della Polizia Locale, Gruppo Tiburtino, ha consentito di liberare la zona occupata da una decina di baracche e tendopoli.

Nel corso delle operazioni, guidate dal Dirigente Lorenzo Botta, sono stati identificati circa 10 occupanti abusivi, tutti di nazionalità romena, che hanno rifiutato l’assistenza alloggiativa alternativa offerta loro dalla Sala Operativa Sociale di Roma Capitale. Al momento dell’intervento non erano presenti minori.

Quest’azione ha permesso di riconsegnare l’area alla società che ha in appalto i lavori pubblici per il prosieguo dei lavori.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: