Arriva la barriera Antirifiuti Galleggianti sull’Aniene, un nuovo importante progetto dopo quella collocata sul Tevere

E’ stata inaugurata dalla Regione Lazio la nuova rete acchiappa plastica sul fiume Aniene.

La barriera è stata collocata a Roma, nel Parco dell’Aniene all’altezza di Piazza Gola.

Il progetto servirà a fermare le plastiche flottanti lungo il corso dell’Aniene e impedire che tali rifiuti arrivino in mare.

“Dopo la prima barriera sperimentale sul Tevere, è stata posizionata questa mattina la seconda rete acchiappa plastica, questa volta sul fiume Aniene. Un altro tassello importante per la riqualificazione del nostro mare e dei nostri parchi – commenta Roberto Scacchi Presidente di Legambiente Lazio presente all’inaugurazione di questa mattina – il progetto contribuirà in maniera concreta a fermare il flusso di rifiuti galleggianti presenti nel fiume, prima che questi arrivino in mare riempiendo i litorali e contribuendo all’inquinamento del Mediterraneo. I rifiuti che finiscono nel mare di Ostia provengono infatti quasi sempre dall’entroterra e rischiano di rilasciare sostanze, come le mircoplastiche, in grado di inserirsi nella catena alimentare attraverso i pesci, tornando drammaticamente al mittente”.

“La barriera collocata questa mattina assume un’ulteriore valenza – conclude Scacchi – ovvero quella di ricordarci che è fondamentale per la nostra salute e per l’ambiente che tutti i parchi del Lazio restino fruibili, sicuri e puliti. In un momento così difficile in cui anche le ferie estive si concretizzeranno in viaggi e gite di prossimità, le aree verdi del nostro territorio avranno un valore sociale e culturale cruciale”.

Alla presentazione del progetto, erano presenti il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il presidente di Corepla Antonello Ciotti, Cristiana Avenali, Responsabile Ufficio di Scopo Piccoli Comuni e Contratti di Fiume della Regione Lazio e Maurizio Gubbiotti, presidente di RomaNatura.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com