I dieci italiani che hanno influenzato maggiormente le ricerche di moda durante la quarantena

Negli ultimi due mesi il mondo intero si è capovolto. In Italia, abbiamo comunicato con le nostre famiglie attraverso Zoom; ascoltato duetti tra i nostri artisti preferiti e niente ci sembrava più piacevole di vestirsi per andare al supermercato.

Ci siamo anche messi in contatto con persone che non abbiamo mai incontrato di persona. Questi influencer ci hanno intrattenuto e aiutato, diventando parte della nostra routine in un modo che non ci saremmo mai aspettati.

Gli analisti di Lyst, motore di ricerca leader nel mondo della moda, hanno monitorato e analizzato oltre 100 personaggi italiani che hanno maggiormente influenzato le ricerche di moda e le tendenze in questo periodo. In fine, abbiamo selezionato le 10 voci che hanno acquisito maggiore rilevanza durante la quarantena grazie al loro impatto.
Metodologia

Per compilare i risultati di The Power Lyst, la piattaforma di ricerca globale di moda Lyst ha analizzato il comportamento di acquisto online degli acquirenti italiani che cercano, navigano e acquistano moda in oltre 12.000 e-commerce e boutique online. La formula alla base di questo elenco tiene conto dei dati globali di Lyst e di ricerca di Google, incremento dei follower, menzioni sui social media e statistiche di coinvolgimento a livello locale per un periodo di due mesi.

La forza della musica in quarantena
“Confinati nelle loro case, nel bel mezzo di un isolamento rigoroso imposto dal governo, gli italiani cantano insieme ai vicini di casa per tirarsi su il morale” scrive la CNN sul fenomeno tutto italiano dei canti dal balcone. La musica è stata una tra le protagoniste indiscusse di questa quarantena. Tantissimi live su Instagram e Facebook dove cantanti hanno regalato momenti di felicità ai loro followers.

Ghali, tra le penne più amate della nuova scena musicale italiana, è l’autore di “Un Passo alla Volta”, brano che vuole raccontare lo stato d’animo dei milanesi durante la quarantena. Il video, con oltre 200.000 visualizzazioni su Youtube, ha influenzato centinaia di utenti anche in materia di stile, portandoli a cercare su diversi e-commerce la maschera nera in jersey indossata dal rapper milanese. Le ricerche per “maschera nera ghali” sono aumentate giorno dopo giorno del 15%.

Jo Squillo – cantante e conduttrice tv – ha lanciato un doppio appuntamento per i suoi follower «Jo in the House» e «Jo Squillo Live Show», un dj set in diretta Instagram. Oltre 152 mila persone si sono scatenate ballando con Jo Squillo che ha trasformato il suo balcone in una postazione dj. Oltre al fashion system italiano, tantissime celebrity l’hanno seguita nei suoi live come Chiara Ferragni, Fedez, Emma Marrone, Simona Ventura, Syria, Laura Chiatti, Alessandra Amoroso, Francesco Facchinetti e tanti altri. Durante il periodo di quarantena sull’onda dei Zoom party, lauree e altri festeggiamenti, le ricerche per abiti donna con paillettes sono aumentate in Italia del 24% rispetto al mese precedente.

Italiani e sport? Un binomio perfetto
I calendari dei campionati nazionali e tornei internazionali di tutti gli sport sono stati stravolti dall’emergenza sanitaria. Inoltre, le Olimpiadi di Tokyo che dopo diverse ripensamenti del CIO sono state definitivamente rinviate al 2021. Durante questa quarantena domestica, professionisti e dilettanti non hanno rinunciato agli allenamenti tra il salotto e il giardino. Tra questi spuntano i nomi di tantissimi personaggi del jet-set italiano.

Diletta Leotta, conduttrice di programmi sportivi e conosciuta per aver partecipato come valletta al Festival di Sanremo 2020, ha intrattenuto migliaia di follower sui suoi canali social diventando una tra le influencer più significative di questa quarantena. Leotta ha condiviso con i suoi follower i suoi allenamenti. Le ricerche per la categoria “tute” sono incrementate notevolmente durante il periodo di quarantena del 120% anno su anno. La categoria di moda più ricercata in Italia durante la quarantena è stata per lo sportwear e athleisure. Gli italiani hanno ricercato senza sosta nuove sneaker, leggins, t-shirt o tute.

Paola Turani, modella ed influencer, ha fatto compagnia a migliaia di utenti online in questa quarantena. Tantissime follower si sono rispecchiate nella vita casalinga della Turani fino a voler cercare degli abiti come i suoi. “Tuta Adidas” è stata tra le keyword più ricercate di questa quarantena. L’influencer, infatti, ha indossato diversi outfit del brand Adidas, scatenando parte delle ricerche. Il 9 Aprile, Turani ha postato una foto con una felpa e pantaloncino giallo ocra di Adidas che ha portato al brand nelle successive 24 ore +9% delle ricerche per tuta gialla Adidas.
Per scoprire maggiori informazioni e dati sui tutti i personaggi di The Power Lyst, visita il report completo qui e troverai una sezione dedicata ad ogni personaggio.

Lyst
Lyst è la piattaforma di ricerca di moda più grande al mondo, utilizzata da oltre 104 milioni di utenti per cercare e acquistare i loro articoli preferiti. Tramite la barra di ricerca e la app di Lyst potrai accedere a oltre 6 milioni di prodotti di brand come Burberry, Fendi, Gucci, Prada e Saint Laurent, trovando convenienza e una scelta impareggiabile. Dalle tendenze emergenti ai trend di moda di tutto il mondo, Lyst è una fonte unica di fashion intelligence a livello globale.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.