Salute: concluso il Mio Dottore Awards 2019

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Nel Lazio il maggior numero di nominati

Si è conclusa la seconda edizione italiana di Mio Dottore Awards, dedicata ai medici specialisti che sono stati più apprezzati dai colleghi e dai pazienti, con l’intento di riconoscere la qualità e l’operato dei professionisti della salute italiana.

Mio dottore Awards riconosce e celebra i professionisti della salute che si distinguono per passione e professionalità e dedizione scegliendo i migliori in base alle recensioni e giudizi dei paziente e la sfida di quest’anno ha visto partecipare in tutta Italia ben 379 medici.

Anche quest’anno il Lazio si è confermata la regione con il maggior numero di specialisti nominati.

Per capire qualcosa di più sul premio abbiamo sentito il Dottor Andrea Militello, già vincitore di Mio Dottore Awards 2018, classificatosi quest’anno tra i primi 10 andrologi e urologi d’Italia.

D) Dottor Militello nel 2014 e nel 2018 è stato il vincitore vincitore e quest’anno è stato selezionato tra i primi 10 andrologi e urologi d’Italia, ci dica la sua impressione.

R) Sono veramente contento e orgoglioso di essere stato anche quest’anno selezionato tra i migliori andrologi urologi d’Italia appartenenti alla piattaforma di MioDottore. Chiaramente è una selezione nell’ambito di specialisti appartenenti alla piattaforma perché sicuramente in Italia ci sono tantissimi professionisti bravi e preparati, non iscritti a Mio Dottore, che avrebbero tranquillamente potuto aspirare al titolo.

D) Ci parli un po’ del suo lavoro e quali sono le patologie più frequentemente affrontate

R) Svolgo la mia attività di andrologo e urologo nelle città di Roma, Viterbo, Avezzano e Cosenza e chiaramente le patologie più frequenti affrontate dall’andrologo sono la disfunzione erettile, l’eiaculazione precoce, l’infertilità maschile e la prostatite nell’uomo.

D) Ci sono delle novità da un punto di vista terapeutico nel suo settore?

R) Le novità nel trattamento della disfunzione erettile si sono orientate ultimamente sull’uso delle onde d’urto a bassa intensità, i fattori di crescita e le cellule staminali. Per quanto riguarda l’eiaculazione precoce da due anni sto portando avanti uno studio che utilizza la Griffonia nel trattamento dell’eiaculazione precoce e per tale motivo due miei lavori scientifici sono stati selezionati al Congresso Nazionale di Nutraceutica che in urologia e al congresso nazionale du Urologia Ospedaliera nel 2019. Un mio lavoro scientifico mi ha permesso di conseguire il Premio di Eccellenza per Alto Merito Scientifico in urologia e andrologia in qualità di libero docente della Università Federiciana di Cosenza cui mi fregio di appartenere.

Ma a parte tutto, i migliori titoli e soddisfazioni arrivano quando si riesce ad essere utili al paziente.

Allora Dottor Militello (www.andrologiamilitello.it) la ringraziamo per la sua disponibilità e le auguriamo di essere di aiuto a quanti più pazienti possibili.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: