Sanremo 2018: Red Canzian in gara con il brano “Ognuno ha il suo racconto”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Red Canzian

In gara al 68° FESTIVAL DI SANREMO con il brano

OGNUNO HA IL SUO RACCONTO

Contenuto nel nuovo ALBUM DI INEDITI

TESTIMONE DEL TEMPO

in uscita il 16 febbraio

(disponibile in pre-order su Amazon e iTunes)

Dal 16 febbraio al via l’instore tour…

… e dal 4 maggio in tour nei teatri!

RED CANZIAN è in gara al 68° Festival di Sanremo con “OGNUNO HA IL SUO RACCONTO”, brano che conferma la collaborazione artistica tra Miki Porru e Red Canzian e che sarà contenuto nel nuovo album di inediti dell’artista, “TESTIMONE DEL TEMPO”, in uscita per BMG (distribuzione Warner Music Italy) il 16 febbraio e disponibile in pre-order su Amazon (http://amzn.eu/8bKJIG5) e su iTunes (http://bit.ly/TestimoneDelTempoITUNES).

Nella serata di venerdì 9 febbraio, RED CANZIAN reinterpreterà il suo brano insieme all’amico e collega MARCO MASINI. A dirigere l’orchestra del Festival di Sanremo per Red Canzian è il Maestro Fabio Gurian.

«Vivo questo Sanremo in modo sereno, gioioso… senza stresscosì RED CANZIAN commenta la sua partecipazione al Festival di Sanremo Circondato dall’amore protettivo della mia famiglia e dalla cura dei miei discografici e collaboratori. Ho lavorato tanto e con scrupolo a questo progetto e sono tranquillo… e anche la scelta del mio partner del venerdì, assomiglia allo spirito di tutto il progetto: suono vero, niente elettronica, nulla di studiato al tavolino… proprio come con Marco Masini… amici da sempre, parliamo la stessa lingua e prima di essere dei cantanti siamo dei musicisti e capirci è stato facile».

Per la sua partecipazione al Festival di Sanremo, Red Canzian indosserà alcune giacche, con collo a guru, realizzate su misura da Stefano Masiero, “figlio prediletto” della grande sartoria artigianale Veneziana. Il resto degli abiti saranno Diesel.

Red Canzian ph: Alessandro Carlozzo

L’album “TESTIMONE DEL TEMPO” conterrà 13 brani che riassumono il viaggio della carriera di Red Canzian, con chiari riferimenti ai suoi inizi all’insegna del rock, e vanta testi firmati da Renato Zero, Ivano Fossati, Enrico Ruggeri, Ermal Meta, Fabio Ilacqua, Vincenzo Incenzo, Gabriele Cannarozzo e Miki Porru.

Questa la tracklist di “TESTIMONE DEL TEMPO: “Ognuno ha il suo racconto”, “Cosa abbiamo fatto mai”, “La notte è un’alba”, “Reviens moi”, “Meravigliami ancora”, “Da sempre”, “L’impossibile”, “Quello che sai di me”, “Per cercare di capir le donne”, “Presto, tardi, forse, mai”, “Eterni per un attimo”, “Tutto si illumina”, “Cantico”.

Da venerdì 16 febbraio, giorno di uscita di “Testimone del tempo”, Red Canzian incontrerà i fan durante alcuni appuntamenti instore, queste le prime date confermate: venerdì 16 febbraio al Mondadori Store di Piazza Duomo a Milano (ore 18.00), il 17 febbraio al Mondadori Bookstore di Genova (ore 15.00), il 19 febbraio al Mondadori Store di Torino (ore 18.00), il 20 febbraio a La Feltrinelli di Verona (ore 18.00), il 21 febbraio al Mondadori Bookstore di Padova (ore 17.30), il 22 febbraio all’Orio Center di Bergamo (ore 17.30). Il calendario instore è in costante aggiornamento e verranno aggiunte altre date nel centro-sud.

Per chi non potrà incontrare Red Canzian di persona, sarà disponibile in eslcusiva su Amazon la copia dell’album autografata. È possibile pre-ordinare la propria copia al seguente link: http://amzn.to/2DQxj1a

Il 9 febbraio uscirà inoltre il primo 45 giri della carriera solista di Red Canzian, contenente una speciale ed esclusiva versione con orchestra, disponibile solo su vinile, del brano sanremese “Ognuno ha il suo racconto” e, sul lato B, Presto, tardi, forse, mai. Un’edizione limitata e numerata a 1000 copie contenente un originale vinile di colore azzurro, un assoluto must per tutti i fan!

Su Amazon è già possibile acquistare in pre-order il 45 giri di “Ognuno ha il suo racconto”, al seguente link: http://amzn.eu/bSfmdtj

Il 4 maggio da PADOVA partirà il tour nei teatri di “Testimone del tempo, uno spettacolo che racconterà il percorso musicale e la carriera di Red, dai suoi inizi fino ai giorni nostri, arricchito dalle immagini di personaggi e avvenimenti che hanno segnato la storia.

Insieme a lui sul palco ci saranno: Chiara Canzian (vocalist, armonica e percussioni), Phil Mer (batteria, percussioni, piano e direzione musicale), Daniel Bestonzo (pianoforte, tastiere, fisarmonica), Alberto Milani (chitarre elettriche) e Ivan Geronazzo (chitarra elettrica, chitarra acustica e mandola).

«Sarò, in musica, parole e immagini, il testimone del tempo che ho vissuto – così RED CANZIAN presenta il tour – e in oltre due ore di concerto, attraverserò tutta la musica che ha accompagnato la mia vita, e non solo la mia. Un viaggio che inizia negli anni ’50 con il rock ‘n roll, per passare poi al beat, al prog, alla grande canzone d’autore, ai Pooh, alle mie canzoni».

È possibile acquistare i biglietti in prevendita online su TicketOne.it. Per informazioni: www.fepgroup.it

Queste tutte le date del tour, prodotto e organizzato da F&P Group:

4 maggio – Gran Teatro Geox di PADOVA

5 maggio – Gran Teatro Morato di BRESCIA

7 maggio – Teatro Nuovo Giovanni da Udine di UDINE

9 maggio – Teatro Creberg di BERGAMO

12 maggio – Teatro Colosseo di TORINO

13 maggio – Teatro Openjobmetis di VARESE

16 maggio – Teatro Augusteo di NAPOLI

18 maggio – Teatro Verdi di FIRENZE

19 maggio – Teatro Lyrick di ASSISI

20 maggio – Auditorium Parco della Musica di ROMA

22 maggio – Teatro Metropolitan di CATANIA

23 maggio – Teatro Golden di PALERMO

25 maggio – Teatro Team di BARI

27 maggio – Teatro degli Arcimboldi di MILANO

Red Canzian inizia la sua carriera musicale con la band rock prog Capsicum Red, in cui milita per tre anni, fino a quando, nel 1973, non si unisce ai Pooh come bassista. Insieme a loro percorre e segna 50 anni di storia della musica italiana, vincendo inoltre nel 1990 il Festival di Sanremo con il brano “Uomini Soli”. Con i Pooh, firma alcuni dei più grandi successi che hanno segnato intere generazioni e nel 2016 è tra i protagonisti della reunion per celebrare i 50 anni di storia della band. Nel 2018 torna con un grande e importante progetto solista che lo vede riabbracciare le sue origini rock!

 

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: