Dalla Puglia un gesto di solidarietà e amore verso i più bisognosi

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
AD MAIORA ha donato 5000 euro a UNICEF.

Un gesto di amore e solidarietà verso il prossimo a meno di un mese dal Natale è arrivato dalla casa editrice pugliese Admaiora (con sedi a Trani, Corato, Trinitapoli e Roma) nei confronti di Unicef.

La consegna dell’assegno da 5mila euro, direttamente nelle mani del presidente nazionale di Unicef Italia Francesco Samengo, è avvenuta in una esclusiva serata di gala voluta e organizzata dall’amministratore unico di AdMaiora Giuseppe Pierro con la preziosa collaborazione di Adriana Volpe, nella location dell’antico circolo di tiro al volo di Roma. All’evento solidale, presentato dalla giornalista e conduttrice di Telenorba Francesca Rodolfo, hanno partecipato volti più o meno noti del mondo dello spettacolo e della tv, dall’intramontabile Barbara Bouchet, a Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, Stefania Orlando, Milena Miconi, Barbara Chiappini, Stefano Masciarelli e Matilde Brandi, solo per citarne alcuni, oltre alle istituzioni e agli uomini e alle donne che si battono per la protezione e la promozione dei diritti umani.

ad maioraDurante la serata, organizzata in collaborazione con Ops, l’osservatorio per le politiche sociali, sono stati consegnati riconoscimenti, oltre che allo stesso Samengo, a Lino Banfi, storico ambasciatore Unicef, e tra gli attori più amati in Italia, che ha sempre posto particolare attenzione ai problemi delle persone meno fortunate e in particolare dei bambini, a Maria Rita Parsi, vice-presidente della Fabbrica della Pace Movimento Bambino Onlus, che si batte contro gli abusi e i maltrattamenti dei bambini e dei ragazzi, e per la loro tutela giuridica e sociale, e al dottor Giorgio Meneschincheri, ideatore di Tennis and Friends e direttore relazioni esterne del policlinico Gemelli di Roma.
“Un gesto importante e carico di amore, per dare una speranza – a pochi giorni dal Natale – a quei bambini che non vivono la nostra stessa condizione agiata” – ha spiegato Giuseppe Pierro.

“Dopo un anno di successi professionali, festeggiare con i miei collaboratori e dipendenti un momento dal così alto valore morale, mi fa sentire quasi meglio e pronto ad accogliere il vero senso della natività del Signore”. La serata è stata l’occasione per scambiarsi gli auguri di Natale con i dipendenti AdMaiora, i collaboratori, gli amici di sempre e quelli nuovi, che hanno condiviso e sposato le iniziative del Patron Giuseppe Pierro.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: