Siria: sotto attacco giorno e notte

Pinterest LinkedIn Tumblr +
“La situazione è gravissima. I bombardamenti non hanno fine e aumenta di ora in ora il numero di bambini che muoiono. Queste famiglie non hanno più nessun luogo dove fuggire e sono vittime di attacchi giorno e notte.”

queste sono le parole di Sonia Khush, Direttore per la risposta umanitaria di Save the Children in Siria.
350.000 civili sono intrappolati nel Ghouta orientale a causa degli intensi bombardamenti degli ultimi 2 giorni. Decine di bambini sono stati uccisi.
Case e ospedali rasi al suolo hanno costretto la popolazione a trovare riparo nei sotterranei, in gran parte senza acqua potabile nè servizi igienici.
“È fondamentale che venga garantito l’accesso umanitario per assicurare cibo, forniture mediche e rifugi sicuri ad una popolazione ormai allo stremo”, continua Sonia.

DONA ORA: https://www.savethechildren.it/dona-emergenza-siria?causale=11408&id=16649249&utm_source=stc&utm_medium=email_1&utm_content=rf-es-siria-t-Tutto_il_DB&utm_term=btn_dona&utm_campaign=rf-es-siria#form-start

guarda anche: http://www.viviroma.tv/category/attualita/solidarieta/

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.