Siria: bambini ancora sotto attacco.

“Siamo inorriditi dall’attacco avvenuto a Duma. Ancora una volta i bambini sono stati uccisi e feriti in modo indiscriminato. I nostri partner riferiscono di aver aiutato bambini in preda a soffocamento, con schiuma alla bocca e convulsioni”.

Sono le parole di Sonia Khush, Direttrice della risposta di Save the Children in Siria in seguito al sospetto bombardamento chimico avvenuto 48 ore fa.

La situazione è drammatica: pochi medici sono rimasti ad assistere i civili e il materiale farmaceutico-sanitario scarseggia.

Da inizio 2018 alla metà di febbraio il bilancio nel Ghouta orientale è di oltre 600 morti, 2000 feriti e più di 60 scuole distrutte.

I bambini siriani hanno bisogno del tuo aiuto. Oggi più che mai.

DONA ORA »

E’ necessario garantire l’immediato cessate il fuoco e l’accesso ai medici. Chiediamo inoltre un’indagine internazionale sull’attacco perché è inaccettabile che i bambini continuino a essere uccisi nell’impunità.

guarda anche: http://www.viviroma.tv/?s=siria

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.