Al mio via…autodistruggetevi!

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Ieri il sornione presidente della Repubblica Mattarella ha intimato a Di Maio e Salvini, con una mossa astuta, di trovare un intesa di governo altrimenti avrebbe chiesto nuove elezioni a luglio.

Il caimano Berlusconi, per evitare le urne, dove sarebbe andato incontro a un bagno di sangue ha, in qualche modo, liberato e sciolto Salvini dal patto fatto soprattutto con gli elettori che hanno votato per un centrodestra unito dandogli il freepass per fare un governo con i 5s, non si sa ancora bene con quali tempi e scopi. Un governo accroccato tra incompetenti, fomentatori di odio, arrivisti, razzisti, antieuropeisti, omofobi, populisti e tutto il peggio che la politica possa esprimere a mio parere.

D’altronde la loro macchina propagandistica ha ben attecchito tra un popolo disilluso, amareggiato e stufo delle cose fatte e non fatte dai partiti tradizionali senza rendersi conto di stare a cadere dalla padella alla brace….

Quindi, paradossalmente, forse non volendo, il Berlusca ha fatto l’unica cosa buona della sua disastrosa carriera politica: mettere di fronte alle responsabilità di governo queste due formazioni con tutte le loro promesse populistiche fatte in campagna elettorale: dal reddito di cittadinanza, alla flax tax, alle loro sconclusionate soluzioni contro l’immigrazione o per risolvere la crisi economica globale…

Morale: l’ex Cav. sembra aver tirato fuori l’ultimo coniglio dal suo cappello a cilindro gridando “Al mio via ….Autodistruggetevi!!!”

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

Massimo Marino

Sono un caronte 2.0 che vi racconta e vi porta nella vita notturna e non solo...

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.