Ezio Guaitamacchi il 10 aprile presenta a Los Angeles il suo ultimo libro “ATLANTE ROCK – Viaggio nei luoghi della musica”

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Con lo spettacolo
“BLUES FROM LAUREL CANYON”

Martedì 10 aprile alle ore 18.30 EZIO GUAITAMACCHI presenterà il suo ultimo libro “ATLANTE ROCK – Viaggio nei luoghi della musica”, all’Auditorium dell’Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles, con uno spettacolo di racconti, suoni e visioni incentrato su uno dei capitoli più affascinanti del volume di Ezio: “BLUES FROM LAUREL CANYON”. A introdurre la serata, Valeria Rumori, direttore dell’IIC a Los Angeles.

guaitamacchiPubblicato nell’autunno del 2016, accolto positivamente da critica e pubblico e di prossima edizione in Spagna e Francia, l’ultimo libro di Ezio Guaitamacchi “ATLANTE ROCK – Viaggio nei luoghi della musica” (Hoepli) sbarca in California.

Alla presentazione dell’autore seguiranno gli interventi di Pamela Des Barres, “la regina delle groupie”, membro delle leggendarie GTO’s di Frank Zappa e “sindaca onoraria” del Laurel Canyon e di Carl Gottlieb, giornalista, scrittore, sceneggiatore di Steven Spielberg e co-autore della biografia ufficiale di David Crosby. Infine, lo storico del rock californiano Joel Selvin presenterà Ezio Guaitamacchi al pubblico americano.

Lo spettacolo “BLUES FROM LAUREL CANYON” sarà impreziosito dalle immagini storiche curate da Filippo Guaitamacchi, dalla voce di Brunella Boschetti, storica partner artistica di Guaitamacchi, dagli interventi di Marcus Eaton, songwriter e chitarrista della band di David Crosby e dalle performance del super special guest Alberto Fortis, che a Los Angeles ha registrato il suo album “Dentro il giardino” e ha vissuto a Laurel Canyon per diversi mesi.

www.hoepli.it

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.