Mercoledì 9 ottobre presentazione del Libro di Samuela Baiocco “Correre oltre me”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Il libro, dopo aver toccato tantissime piazze nelle Marche e non solo! … finalmente giunge anche nella capitale.

Di certo anche a Roma affascinerà i lettori, piccoli e grandi, come già avvenuto.

Un romanzo autobiografico che racconta la storia, dal primo vagito
fino al viaggio più significativo per l’autrice. Racconti, episodi, fatti di una vita difficile, ma vissuta con coraggio, forza e determinazione di una persona nata con grandi limitazioni fisiche diventata pressoché simile a qualsiasi altra donna, pur potendo utilizzare quasi per nulla gambe e braccia.

Il libro è la biografia, romanzata, dell’autrice, una donna nata con un importante limite fisico che le ha impedito di utilizzare pienamente gambe e braccia, ma che l’intelligenza, l’ostinazione, la forza e la voglia di vivere appieno le hanno permesso di costruire una vita pressoché normale, tanto da correre oltre lei stessa, di superare quasi tutti gli ostacoli che la vita le ha posto: dalla scuola, al lavoro, dalle amicizie all’amore, dai viaggi nel mondo alla costruzione di una propria casa, ecc…

Questo libro, a tratti intensamente, a tratti con leggiadria e battute racconta la vita dell’autrice, dagli inizi fino all’età adulta.

Un libro che vuol far capire quanta forza e volontà ci vuole, ogni giorno, per vivere, ma anche quanta bellezza si può scrutare dietro una vita apparentemente non degna di essere vissuta.

Samuela Baiocco nasce a Fermo, nelle Marche, il 27 novembre 1970, primogenita di una giovane coppia di sposi – solo dopo 7 anni nascerà la sorella.

I genitori, nonostante l’evidente handicap congenito, la avviano ad una vita normale. Dopo, infatti, lunghi ricoveri ospedalieri all’ospedale ”Rizzoli” di Bologna e ad importanti interventi chirurgici, Samuela torna a casa ed intraprende il percorso scolastico, frequentando sempre e solo scuole normali, dall’infanzia fino alla laurea in sociologia, conseguita con il massimo dei voti e dichiarazione di lode.

Non con poche, e comprensibili difficoltà, effettua vari tirocini formativi in varie realtà socio-sanitarie, fino a vincere un concorso pubblico – non per categorie protette – e ad ottenere un posto, a tempo pieno ed indeterminato, in un Ente Locale.

Da qui Samuela ha iniziato la vera costruzione della sua vita privata, con il viaggiare nel mondo e l’acquisto di un piccolo appartamento di proprietà, mentre alimentava i rapporti di amicizia, le sue storie d’amore, i suoi hobby e i momenti di vita sociale e mondana.

Oggi è una donna con molti obiettivi raggiunti ma altri ancora da agguantare. La sua, insomma, è una perenne corsa… oltre se stessa.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: