Al Cortinametraggio Enzo Salvi premiato come miglior attore per “Solamente tu”, basato sul rapporto tra un uomo e il suo cane

Un ruolo speciale accanto alla sua Peggy per Enzo Salvi, premiato come miglior attore al Cortinametraggio su 400 corti iscritti.

Uno dei festival più prestigiosi d’Italia, ideato e diretto da Maddalena Mayneri con la co – direzione artistica di Niccolò Gentili ed Enrico Protti, al quale l’attore romano ha preso parte con il corto “Solamente tu” per la regia di Emiliano Locatelli.

Sul set del corto, scritto da entrambi, l’amatissima Labrador e un super cast composto, tra gli altri, da Ivan Boragine, Emy Bergamo, Leonardo Bocci, Fabrizio Pacifici ed altri.

Per Salvi una interpretazione intensa e drammatica basata sul rapporto tra un uomo e il suo cane, l’unico a non abbandonarlo dopo un periodo difficile in seguito al quale ha perso lavoro, famiglia, soldi e popolarità.

Barba lunga e sguardo smarrito così l’attore ha conquistato la giuria che gli ha assegnato il Premio CanaleEuropa.Tv come ‘Miglior attore protagonista’ per la sua interpretazione nel ruolo di un uomo di successo trasformato in un senza fissa dimora che ha compreso il vero significato della parola “amore” proprio grazie al suo inseparabile amico a quattro zampe.

Per Salvi, dopo tanti ruoli comici, aver dimostrato la sua capacità di attore completo, interpretando un ruolo drammatico, è stata una grande soddisfazione.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com