Aspettando la Bardot un film del fiorentino  Marco Cervelli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
“Reinterpretando il celebre dramma di Beckett, tre amici fondono la loro vita con quella dei personaggi che mettono in scena, nell’attesa che prima o poi il loro Godot – o la loro Bardot – arrivi.”

Dopo i premi:
Miglior film italiano “Sanese d’Oro” Terra di Siena Film Festival 2018
Miglior attore protagonista a Nicola Nocella al Terra di Siena Film Festival
Sabato 13 ottobre, ore 21.15
(Palazzo Chigi , Sala Maestra, Ariccia)
Il film sarà in concorso al
FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CINEMA DEI CASTELLI ROMANI

SINOSSI
I personaggi del film stanno mettendo in scena un’opera teatrale, ispirata liberamente alla famosa opera “Aspettando Godot” di Samuel Beckett. Reinterpretando il dramma di Beckett, i personaggi fondono la loro vita con quella dei personaggi che mettono in scena, nell’attesa che prima o poi Godot arrivi.

Si troveranno combattuti tra il crescere come “artisti di strada” impegnandosi nella messa in scena della pièce che può sancire il successo, oppure vederli ancora una volta sconfitti, mentre le loro schermaglie rischiano di minare seriamente il loro futuro professionale e personale.

L’ansia di non essere all’altezza della situazione, la difficoltà ad esprimere i propri sentimenti e la drammatica realizzazione di aver sprecato parte della propria vita, rappresentano il tema comune che lega insieme le vite di Massimo, Giorgio, Federica, Maria, Lucia e Paolo.

Soggetto, sceneggiatura e regia
Marco Cervelli
Direttore della fotografia
Stefano Spiti
Scenografia
Esther Musatti
Cast
Paolo Peppino Mazzotta
Lucia Simona Borioni
Giorgio Nicola Nocella
Massimo Nicholas Gallo
Federica Jennifer Mischiati
Durata: 83 min Anno: 2017
Genere: Commedia Lingua: Italiano Colore
Location: Tuscania, Italia Aspect ratio: 2.40:1 Shooting Format: 4k Formato schermo: DCP
Produzione
Fair Play
Produttori Fabrizio Guarducci e Matteo Cichero

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: