L’installazione multimediale di Alessandro Montanari che racconta il lockdown a Roma ospitata durante il Festival nel Foyer Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica

Sabato 24 ottobre alle 20.30, la performance dal vivo di Francesco Montanari (voce e del duo di producer Coreless Collective (colonna sonora) presso il Teatro Studio Borgna

Per tutto il periodo del Festival del Cinema di Roma, il Foyer Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica sarà occupato da “Il Giro del Palazzo – Covid-19 Issue”, un’installazione multimediale dell’artista Alessandro Montanari, una narrazione fotografica e audiovisiva composta da foto, testo, voce e suono che racconta il periodo del lockdown dopo il quale “niente sarà più come prima”. La voce narrante è quella di Francesco Montanari che interpreta il testo pungente e mai retorico di Giuseppe Mascambruno, la colonna sonora, originale, è del duo di producer Coreless Collective.

Sabato 24 ottobre alle 20.30 nello spazio Teatro Studio Borgna presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, ci saranno tutti i protagonisti di questo toccante viaggio per immagini e suoni, a interpretare dal vivo l’accompagnamento di suoni e parole alle fotografie di Alessandro Montanari.

“Niente sarà come prima”, quattro parole quattro, Niente-sarà-come-prima. Durante il periodo di lockdown le nostre vite sono cambiate. “Il Giro del Palazzo” vuole raccontare attraverso una narrazione fotografica e audiovisiva composta da foto, testo, voce e suono il periodo che va dal 9 marzo al 4 maggio 2020. Il quartiere popolare di Testaccio a Roma è il palcoscenico di questa storia : i suoi muri, i suoi abitanti, i suoi rumori silenziosi.

“Il Giro del Palazzo” è accanto alla Onlus “Sanità di Frontiera”, organizzazione non a scopo di lucro che grazie al suo importante lavoro contribuisce al miglioramento del livello di salute e benessere psico-fisico di persone svantaggiate, attraverso interventi sociosanitari di prossimità, www.sanitadifrontiera.org.

ALESSANDRO MONTANARI – FOTOGRAFO Romano classe 1981, da sempre appassionato di fotografia, complice anche un clima familiare aperto all’arte e alla creatività, fin da piccolo comincia ad avvicinarsi al mezzo fotografico. Attraverso la sperimentazione del bianco e nero perfeziona i suoi gusti e, memore della lezione dei grandi maestri della fotografia, si avvicina ad una visione del mondo incentrata prevalentemente sugli effetti della luce sui corpi e sui paesaggi urbani, riprendendo alcuni elementi tipici della street photography e rielaborandoli in funzione di un linguaggio fotografico moderno e narrativo che unisce agli scorci di vita quotidiana le visioni sospese dell’architettura urbana con uno stile fortemente personale e riconoscibile.

GIUSEPPE MASCAMBRUNO – GIORNALISTA Livornese, 65 anni, giornalista professionista dal 1978, ha iniziato a collaborare con “La Nazione” a 16 anni, diventandone direttore nel dicembre 2008, fino al 2011. In precedenza è stato condirettore del “Giorno” di Milano e del “Quotidiano Nazionale” a Bologna. Sposato, un figlio e un nipote, da sei anni orgogliosamente in pensione perché crede e pratica il “largo ai giovani”, senza rinunciare alla libertà attiva.

FRANCESCO MONTANARI – ATTORE Romano classe 1984. Diplomato all’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico a Roma, inizia a recitare sin da giovanissimo a teatro. Nel 2008 entra a far parte della serie televisiva “Romanzo Criminale” come “Il Libanese”, ruolo che lo porterà al successo. In 11 anni di carriera si divide fra teatro, cinema e televisione ottenendo prestigiosi premi e riconoscimenti di pubblico e critica. Nel 2018 è il protagonista della serie televisiva “Il Cacciatore” trasmessa su Rai 2 nel ruolo del PM “Saverio Barone”, la cui interpretazione vale all’attore il premio come miglior interprete maschile all’edizione 2018 del Cannes International Series Festival. Nello stesso anno ha ricevuto il prestigioso Premio Internazionale Vincenzo Crocitti “Attore In Carriera”. Nel 2019 partecipa alla serie internazionale “I Medici” nel ruolo di “Girolamo Savonarola”.

CORELESS COLLECTIVE – AUDIO ENGINEERING Coreless Collective è uno studio di sonorizzazione video e sound design creato nel 2018 da Lorenzo Corsetti e Filippo Fiorini di base a Roma. Entrambi con alle spalle anni di esperienza in etichette indipendenti e major, sia come musicisti che come produttori, hanno dato vita a questo progetto con l’intento di coniugare il sonoro alle arti visive, focalizzandosi su progetti artistici.

IL GIRO DEL PALAZZO
Covid-19 ISSUE

REGIA e FOTO: Alessandro Montanari
TESTO: Giuseppe Mascambruno
VOCE: Francesco Montanari
SOUND TRACK: Coreless Collective
CURATORE: Valentina Galimberti
PROGETTO GRAFICO: Emiliano Luciani
DIREZIONE ARTISTICA: Alessandro Montanari www.alessandromontanari.com

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.