Marina Militare: nave Cavour in sosta a Civitavecchia prima dell’inizio dell’esercitazione mare aperto 2018

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
La portaerei della Marina sarà aperta alla visite per tutto il fine settimana.

Fino a lunedì 7 maggio 2018, la portaerei Cavour sarà ormeggiata presso la banchina n. 13N del molo commerciale di Civitavecchia, a pochi giorni dall’avvio dell’esercitazione Mare Aperto 2018, che vede impegnato un consistente dispositivo aero-navale della Marina Militare Italiana e di Marine Alleate in un’attività addestrativa condotta dal Comando in Capo della Squadra Navale nel Mediterraneo centrale.

Nave Cavour, con le oltre 27000 tonnellate, 244 metri di lunghezza e un equipaggio fisso di 540 persone, a cui si possono aggiungere oltre 600 persone delle componenti specialistiche imbarcate, rappresenta una piattaforma versatile che svolge il compito primario di portaerei, ma è anche unità di comando e controllo, piattaforma logistica ed anfibia e nave ospedale.

Tali caratteristiche saranno protagoniste dell’esercitazione “Mare Aperto 2018” dove verranno anche addestrate le componenti aeronavali della Marina nelle principali forme di lotta sul mare e dal mare come la difesa delle unità navali dalla minaccia aerea, di superficie e subacquea, la gestione di situazioni di crisi in ambienti con presenza di minaccia convenzionale e asimmetrica, la proiezione di una forza anfibia su terra e il contrasto alle attività illegali.

La portaerei sarà accessibile ai cittadini che vorranno visitarla nei seguenti orari:

sabato 5 e domenica 6 maggio dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Approfondimenti

Nave Cavour ha un ponte di volo lungo 234 metri, dotato di 6 punti di decollo ed appontaggio per aerei ed elicotteri, 2 aree di parcheggio aeromobili e due elevatori da 30 tonnellate che collegano il ponte di volo con l’hangar. Può imbarcare un gruppo di volo misto, aerei ed elicotteri, composto da circa 20 aeromobili. Gli aerei impiegati sul Cavour sono gli AV8B II plus, a decollo corto ed atterraggio verticale, con compiti di protezione aerea della flotta e supporto ravvicinato alle operazioni anfibie e terrestri. La componente ad “ala rotante” può imbarcare tutti i velivoli attualmente in linea in Marina, in particolare gli elicotteri EH101 e SH90. L’hangar, necessario per il ricovero e la manutenzione in navigazione degli elicotteri e degli aerei, è lungo 134 mt e largo 21, con la capacità di ospitare fino ad 11 aeromobili.

guarda anche: https://www.viviroma.tv/?s=marina+militare

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: