Pixar, 30 anni di animazione

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Questo slideshow richiede JavaScript.

La mostra resterà al Palazzo delle Esposizioni di Roma dal 9 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019.

Da Toy Story a Coco, i film d’animazione Pixar hanno sempre affascinato grandi e piccini per la bellezza delle loro animazioni, per la maturità dei temi trattati e per gli immancabili momenti emozionanti che ci porteremo sempre nel cuore. Ma come nasce un cartone animato Pixar? Ce lo svela Pixar 30 anni di animazione, la mostra al Palazzo delle Esposizioni di Roma, che ci porterà dietro le quinte di trent’anni di successi della casa di Emeryville.

Curata da Elyse Klaidman e, per l’edizione italiana, da Maria Grazia Mattei, la mostra si concentra proprio su tutto ciò che viene “prima” il film, in un vero e proprio sguardo ravvicinato all’arte dell’animazione.

In mostra si potrà ammirare una raffinata selezione di oltre 400 opere che raffigurano lo spettacolare patrimonio artistico creato per ciascun film, fatto di disegni a matita e pennarello, dipinti in acrilico, guazzo e acquerelli, dipinti digitali, calchi, modelli fatti a mano, tutti lavori nei quali l’arte e il design giocano un ruolo essenziale e danno vita, insieme all’animazione digitale, al prodotto finale.

Il percorso espositivo è diviso in tre sezioni corrispondenti alle tre fasi principali della creazione di un film, ovvero Personaggi, Storie, Mondi. Due installazioni spettacolari, l’Artscape e lo Zoetrope, attraverso la tecnologia digitale permetteranno di rivivere le opere esposte ricreando l’emozione e il fascino suggestivo dell’animazione.

Da non perdere per i più grandi il ciclo di incontri con gli esperti dell’animazione, che analizzeranno il mondo Pixar in tutti i suoi aspetti, dal disegno alle storie passando per il doppiaggio e persino la scienza dietro i film. Il calendario completo degli incontri è sul sito ufficiale.

Per le famiglie, invece, non potrebbe mancare la rassegna cinematografia per scoprire o ri-scoprire i capolavori Pixar, dal primo storico film d’animazione in computer grafica (Toy Story) fino al recentissimo ritorno al cinema della famiglia Parr con Gli Incredibili 2.

La fama della Pixar, fondata in California nel 1986, è dovuta all’abilità nel combinare arte e tecnologia e all’utilizzo innovativo dei digital media per creare storie originali e personaggi intramontabili.

Dal 9 ottobre al 20 gennaio con oltre 400 opere tra disegni, sculture, bozzetti, collage e storyboard, e una ricchissima selezione di materiali video, arriva la mostra Pixar. 30 anni di animazione, un vero e proprio viaggio negli Studios, e nell’universo creativo della Pixar che approda a Roma.

Il percorso espositivo propone una chiave di lettura basata sui concetti di Personaggio, Storia e Mondo, tre elementi fondamentali per realizzare un grande film. Il tutto arricchito da due installazioni spettacolari, l’Artscape e lo Zoetrope, che con la tecnologia digitale fanno rivivere le opere esposte e ricreano l’emozione e la magia dell’animazione.

Info:
dal 9 ottobre 2018 al 20 gennaio 2019
Palazzo delle Esposizioni, Via Nazionale 194 Roma

orari di apertura:
martedì, mercoledì, giovedì e domenica dalle 10.00 alle 20.00 venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30 . Lunedì chiuso

Biglietti:
intero € 12,50
ridotto € 10,00
ridotto ragazzi € 6,00 (dai 7 ai 18 anni)
gratuito per bambini fino ai 6 anni

BIGLIETTO FAMIGLIA
offerta fino al 30 settembre
€ 20,00 anzichè € 28,00 5 biglietti OPEN* per 2 adulti + 3 bambini fino a 6 anni
€ 25,00 anzichè € 56,00 4 biglietti OPEN* per 2 adulti + 2 ragazzi tra i 7 e 18 anni .
*Biglietto OPEN significa che al momento dell’acquisto non è necessario indicare il giorno della visita. Acquisti oggi e vieni quando vuoi!
Acquista online:
https://www.palazzoesposizioni.it/…/pixar-30-anni-di-animaz…

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

Andrea Arriga

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: