Sabato 25 maggio Zoomarine celebra la Giornata Mondiale dei Pappagalli con nuove nascite, danza e laboratori per i più piccoli

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Un’intera giornata dalle 10 alle 18 dedicata ai nostri amici uccelli tropicali: affascinanti, intelligenti, colorati e con la capacità di imitare suoni o parole.

Ma anche per festeggiare il primo nuovo nato di questa primavera, che pesa 4 grammi ed è poco più grande di una ciliegia. Mamma e papà sono esemplare di Conuro Del Sole e di Roseicollis hanno cominciato a preparare i nidi per accogliere i nuovi piccoli e le prime uova a schiudersi sono state proprio quelle di inseparabili.

Per celebrare l’evento, un gruppo di ragazzi impegnati nel progetto alternanza scuola-lavoro si esibirà in uno spettacolo di danza a corpo libero sul tema uccelli tropicali prima delle dimostrazioni della giornata presso lo stadio Foresta dei Pappagalli.

Non mancheranno attività di sensibilizzazione e conservazione sui temi della deforestazione e del riciclo creativo: durante la giornata saranno organizzati dei laboratori dai nostri educatori e addestratori presso il gazebo nei pressi dello stadio Foresta dei Pappagalli.

Un’occasione unica per giocare insieme a noi e per scoprire alcune curiosità su questi coloratissimi animali. Inoltre con un piccolo contributo, sarà possibile ricevere foto e quadretti dipinti dai nostri amici pappagalli con una loro piuma. Il ricavato verrà devoluto alla Zoomarine Trust Onlus, impegnata nella difesa della biodiversità e in favore della ricerca.

Ad oggi infatti circa un terzo delle specie di pappagalli nel mondo sono minacciate dall’uomo a causa della deforestazione, del commercio illegale, della cattura e della perdita del loro habitat.

Zoomarine, da sempre impegnato in prima linea in Italia nella sensibilizzazione ed educazione ambientale, non manca quindi all’appuntamento ed ha organizzato per sabato una giornata speciale di avvenimenti educativi nel Parco che ospita la voliera interattiva più grande in Italia.

Il programma, denominato “Avventura nella foresta”, è un percorso immersivo tra diverse specie di uccelli acquatici e tropicali.

In questa esclusiva passeggiata, i partecipanti potranno conoscere più da vicino pellicani australiani, fenicotteri minori, cigni collonero, anatre sposa, conuri del sole, pappagalli e interagire con simpatici coniglietti. Questo esclusivo percorso è guidato dagli addestratori e biologi del Parco e si svolge in una voliera interattiva, all’interno della suggestiva cornice di 3 laghetti immersi nel verde.

“Celebriamo allo stesso tempo il gioco e i nostri amici pappagalli perché è proprio giocando che si impara a conoscere e rispettare la natura. In particolare puntiamo sempre a veicolare messaggi informativi al nostro pubblico, principi rivolti alla salvaguardia di quelle specie a rischio che, come per i pappagalli, delfini o i pinguini, celebriamo ogni anno con una grande festa e che costituiscono una delle risorse animali più preziose del nostro Parco a cui dedichiamo sempre maggiore spazio e attenzione” spiega il dott. Renato Lenzi, Amministratore Delegato di Zoomarine

Zoomarine
Situato a Torvaianica, alle porte di Roma, con i suoi 40 ettari di verde, acqua e attrazioni, con una media di 600.000 visitatori l’anno e 60.000 studenti, Zoomarine si conferma come uno dei Parchi divertimento più importanti d’Europa oltre che primo Parco acquatico italiano all’insegna dell’intrattenimento e dell’offerta educativa. Zoomarine ospita 384 animali di 33 specie diverse, collabora con 15 università italiane e straniere su progetti di tutela e salvaguardia ambientale. Inoltre ospita il primo “Pronto soccorso del mare” attivo nella Regione Lazio, una Onlus per salvare animali in via di estinzione, una dimostrazione di delfini giudicata tra le migliori al mondo con 10 splendidi esemplari vero gioiello del Parco e offre l’opportunità di conoscere da vicino leoni marini, foche, lemuri, uccelli tropicali, pinguini, tartarughe, pellicani e fenicotteri.

Dolphin Discovery, azienda leader al mondo nel settore dei parchi tematici con mammiferi marini, è il gruppo gestisce 27 parchi tematici nel mondo in 9 Paesi diversi attraverso il coordinamento della struttura globale che ha il suo quartier generale in Messico e che annovera più di venti anni di esperienza grazie ad uno staff internazionale di alto spessore tecnico d’avanguardia. I Parchi gestiti da Dolphin Discovery sono in Messico, Anguilla, Tortola, Grand Cayman, Jamaica, St. Kitts, Repubblica Dominicana, Stati Uniti, Argentina e Italia.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: