Teatro eco logico, l’unico festival di teatro, musica e danza interamente realizzato senza corrente elettrica aggiunta

Pinterest LinkedIn Tumblr +
dal 23 giugno al 1 luglio 2018 a Stromboli la V Edizione
FESTA DI TEATRO ECO LOGICO
“meravigliose creature”

con la partecipazione di Vinicio Marchioni, Concita De Gregorio, Nadia Fusini, Manuela Mandracchia, Maya Sansa, Silvia Colombini, Gianluca Misiti, Maurizio Rippa, Silvia Gallerano, Francesco Manenti & Daria Menichetti di Sosta Palmizi, Le Cardamomò, Cristina Donadio, Laura Mazzi e molti altri

Nove giorni di teatro, arte, musica, danza, incontri e suggestioni, tutti a ingresso gratuito e tutti rigorosamente “a spina staccata”, ovvero senza uso di corrente elettrica: torna dal 23 giugno al 1 luglio a Stromboli la FESTA DI TEATRO ECO LOGICO. Per la quinta edizione main partner dell’intera manifestazione sarà ancora Ricola: la famosa azienda produttrice di caramelle alle erbe conferma il proprio sostegno a un progetto che sente affine per la sensibilità all’ambiente e per la scelta di puntare sulla relazione diretta fra uomo e natura così come fra artista e spettatore.

teatro eco logicoIl titolo della manifestazione diretta da Alessandro Fabrizi e Hossein Taheri è per il 2018 “Meravigliose Creature”, un rimando a quelle entità fra il reale e l’immaginario che popolano l’arte e la letteratura che quest’anno verranno celebrate in tutto il loro misterioso fascino e nelle loro molteplici incarnazioni.

GLI EVENTI
La prima creatura che incontreremo sull’isola è quella creata da Frankenstein, nell’omonimo romanzo di Mary Shelley a 200 anni dalla prima pubblicazione, che sarà al centro di un reading in 5 tappe tutto al femminile con Manuela Mandracchia, Maya Sansa, Silvia Gallerano, Laura Mazzi, Cristina Donadio (25, 26, 27, 29 giugno e 1 luglio) che farà da fil rouge per tutta la manifestazione. Sempre intorno al capolavoro di Shelley ci sarà l’incontro con la scrittrice e anglista Nadia Fusini (Mary Shelley, il dolore, 30 giugno) e con Emanuele Coco, filosofo della scienza, che il 1 luglio parlerà di Frankenstein e la scienza tra sette e ottocento.

La soglia tra vita e morte sarà anche il tema del concerto Piccoli funerali di Maurizio Rippa (29 giugno) e dello spettacolo Io lavoro per la morte di Nicola Russo con Sandra Toffolatti (26 giugno).

Realtà e immaginazione si fondono e confondono anche ne La favola del figlio cambiato di Luigi Pirandello, messa in scena site specific in 5 stazioni a cura di Alessandro Fabrizi con Laura Mazzi, Elodie Treccani, Giulia Mombelli, Beatrice Aiello (24 e 28 giugno).

teatro eco logico

Manuela Mandracchia

Meravigliose creature saranno evocate dalla splendida voce del soprano d’arti Silvia Colombini che, accompagnata fisarmonica Adriano Ranieri, sarà protagonista il 25 giugno di Corpora Creata, un’opera tra musica e teatro aperta alle suggestioni della commedia dell’arte. Sotto il vulcano incontreremo anche il racconto Prometeo a cura di Vittorio Continelli e Amedeo Monda (28 giugno) e poi ancora Pigmalione e altre metamorfosi il concerto di Gianluca Misiti con Raffaella Misiti e Annalisa Baldi, evento conclusivo della festa il 1 luglio.

Concita de Gregorio il 30 giugno leggerà il suo monologo Dora Maar dedicato alla figura di questa donna straordinaria, Musa dei più grandi artisti del Novecento mentre il 27 giugno presenterà Chi sono io? un saggio e una galleria di fotografie (editore Contrasto) sul tema dell’autorappresentazione femminile.

Quest’anno tornano Le Cardamomò con un incontro in piazza il 25 giugno e con il concerto Vive la vie, miscellanea di favole e musica nella serata del 27 giugno.

Come sepolti da un sogno profondo è il titolo della performance di danza di Francesco Manenti e Daria Menichetti di Sosta Palmizi (musica dal vivo di Amedeo Monda) in programma il 27 giugno mentre Domenico Casamassima presenterà il 26 giugno Extra Hominem una mise en espace site specific ispirata al celebre titolo di fantascienza L’invasione degli Ultracorpi.

Gioia di Biagio de Le Cardamomò sarà anche lei protagonista di una performance che trae spunto dall’antica arte giapponese del kintsugi (24 giugno) e insieme a Concita De Gregorio presenterà il suo libro Come oro nelle crepe (Mondadori) il 26 giugno.

Come ogni anno si rinnova anche l’appuntamento con la scienza grazie al Patrocinio dell’INGV-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che curerà l’incontro Tambora: l’eruzione globale (28 giugno) con Micol Todesco e Guido Giordano, Presidente dell’Associazione Italiana di Vulcanologia e docente di Vulcanologia presso l’Università Roma 3. Lo psicologo Paolo Carignani ed il filosofo della Scienza Emanuele Coco animeranno invece l’incontro Uno strappo nel cielo di carta, in programma il 29 giugno.

Appuntamento quotidiano quello con il giornalista Federico Raponi che ogni mattina alle 10 condurrà le Chiacchiere da Bar (25 giugno-1 luglio) tra artisti e spettatori, mentre saranno gli Arcani maggiori dei Tarocchi i protagonisti del ciclo di incontri a cura di Vera de Propris e Marco Angelilli (24-29 giugno).

La Festa di Teatro Eco Logico ospita la campagna di Medici Senza Frontiere #umani: le emozioni che ci rendono essere umani saranno raccontate da Vinicio Marchioni e Milena Mancini il 24 giugno.

teatro eco logicoAd arricchire il programma i laboratori per bambini (23 giugno – 1 luglio) a cura di Aeolian Islands Preservation Fund ed Enel Green Power, il giro dell’isola eco green grazie all’imbarcazione di Andrea Fantini, alimentata da fonti rinnovabili, e le mostre delle opere di Loredana Salzano (autrice dell’immagine della Festa) e di Inversoperverso.

La Festa di Teatro Eco Logico è un progetto di Fluidonumero9 realizzato da Cristiano Demurtas, Alessio Esposito, Alessandro Fabrizi, Stefania Minciullo, Ezio Spezzacatena, Hossein Taheri, con il Patrocinio del Comune di Lipari, Associazione Italiana di Vulcanologia – AIV, Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Associazione Italiana Turismo Responsabile, Aeolian Islands Preservation Fund. Main partner dell’intera manifestazione è Ricola, marchio noto per l’eccellente qualità delle materie prime utilizzate nei suoi prodotti e da sempre impegnato nella salvaguardia della biodiversità; l’evento è realizzato anche grazie al supporto di Enel Green Power ed Aeolian Islands Preservation Fund. Partner tecnici dell’iniziativa: Litografia Bruni, Basile, Snav, Siremar. La Festa ospita la campagna #umani di Medici Senza Frontiere.

Informazioni e aggiornamenti:
www.festaditeatroecologico.com | https://www.facebook.com/festateatroecologico/
info: festateatroecologico@gmail.com
Ufficio stampa FESTA TEATRO ECO LOGICO Marina Saraceno | marinasaraceno@gmail.com

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.