Dai Primitivi al Rinascimento: l’evolversi del chiaroscuro attraverso lo studio dell’impasto dal 6 all’8 aprile Galleria di Santa Bibiana a Roma

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Con con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Roma Capitale Municipio Roma I e con la partecipazione di Radio-Radio – ViviRoma.Tv, ABE International.

dal 6 all’8 APRILE in Via Giovanni Giolitti,  157 – con orario 10/12 – 16/19 si terrà, presso l’elegante cornice della Galleria di Santa Bibiana a Roma, la Mostra “dai Primitivi al Rinascimento” L’EVOLVERSI DEL CHIAROSCURO ATTRAVERSO LO STUDIO DELL’IMPASTO

esame scientifico dei dipinti a luce radente dal Louvre a Roma – Archivio fotografico FERPER, organizzata dal Centro Culturale Rinascita Artistica Onlus. www.rinascitartistica.it

La mostra si propone di avvicinare il pubblico all’importante scoperta fatta negli anni ’30 dalla Prof.ssa Anita Garzia e dal Prof. Ferdinando Perez, che presso i laboratori di diagnostica e restauro del Louvre, apportarono un nuovo approccio scientifico basato su un fascio di luce radente che colpendo la tela evidenziasse lo strato pittorico nel suo stato conservativo, e sulla invenzione e costruzione di un nuovo strumento il Pinacoscopio.

Il metodo, unito a studi scientifici, diedero il via al metodo di diagnosi che da allora prese il nome di Pinacografia.

rinart“L’EVOLVERSI DEL CHIAROSCURO ATTRAVERSO LO STUDIO DELL’IMPASTO”

Il laboratorio museale francese divenne il fulcro della ricerca scientifica applicata ai capolavori pittorici producendo una quantità di documenti e foto che vennero raccolti nell’Archivio Ferper.

La documentazione fotografica rappresenta un’importante armamentario scientifico ed artistico di imprescindibile valore culturale. La mostra, con ingresso gratuito, permetterà al pubblico di entrare così in un contesto nuovo, un respiro di quello che era il contatto diretto degli scienziati con i grandi capolavori che quotidianamente venivano indagati e studiati e sarà possibile ammirare la Gioconda a luce radente.

Leonardo da Vinci, genio multiforme, nella sua complessa personalità di scienziato dalle audaci concezioni, precorritrici dei secoli a venire, e di sommo artista riassume i più alti valori spirituali del Rinascimento italiano. Egli ha nelle sue pitture uno stile inconfondibile che, nella sua perfezione, sfugge ad ogni definizione. Nè il colore nè la forma sono il segreto di questa impareggiabile bellezza, ma qualcosa che li supera entrambi come se la materia si trasformasse sotto il suo pennello per acquistare una leggerezza aerea, una luce spirituale.

Egli assimilò le forme espressive dei secoli che lo precedettero per superarle nella sua forma inconfondibile in cui il chiaroscuro diventa uno sfumato delicatissimo che nessun altro artista potrà eguagliare. Già prima di Michelangelo, Leonardo immerge la forma nell’atmosfera, crea lo spazio attorno ad essa; egli pure resta insensibile al colore luce, sente lo spazio plasticamente, cioè soltanto secondo le gradazioni del chiaroscuro disegnativo (bianco-nero).

In collaborazione con l’ABE si terrà un convegno sul tema del restauro, dei beni culturali e della formazione artistica dei giovani vista come importante forma di lavoro.

L’evento è la dimostrazione della volontà del Centro Culturale di condividere l’incontro con opere e artisti del passato in proiezione verso l’Arte Contemporanea, nonché l’occasione per ammirare la tecnica e la passione di scienziati e amanti dell’Arte che permisero la nascita dei laboratori scientifici museali nel mondo.

DAL 6 ALL’8 APRILE, orari 10-12 e 16-19
OPEN DAY PERFORMANCE 8 NOVEMBRE ore 17 INGRESSO LIBERO
Galleria di Santa Bibiana, Via Giovanni Giolitti 157 – Roma
La manifestazione è divulgata da emittente RADIO RADIO, dalla stampa ViviRoma Magazine – Rinascita Artistica Italiana, MESSAGGERO, ABE
facebook sul sito www.rinart.it – info 334 3198413 – rinart@virgilio.it
Comunicazione Livia Garzia – Dott.Piero Marras

rinartguarda anche: https://www.viviroma.tv/category/attualita/mostre/

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: