Jeremy Deller. How to leave Facebook

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Poche semplici istruzioni per eliminare il proprio account

Una performance itinerante nelle strade di Roma legata alla mostra LA STRADA. Dove si crea il mondo offre semplici istruzioni per eliminare il proprio account di Facebook

Fino al 9 dicembre
al Mercato Testaccio, alla Galleria Alberto Sordi, al Pigneto
inoltre
Sabato 8 dicembre, ore 18.00
EPPUR SI MUOVE. L’ABBRACCIO
Incontro performance con il coreografo e regista Alessandro Sciarroni
www.maxxi.art | #LaStradaAlMAXXI

Questo finesettimana le strade di Roma sono il teatro della performance HOW TO LEAVE FACEBOOK, opera dell’artista britannico Jeremy Deller che inaugura la serie di iniziative legate alla mostra LA STRADA. Dove si crea il mondo che dal 7 dicembre al 28 aprile 2019 sarà nelle sale del MAXXI.

Fino a domenica 9 dicembre al Mercato Testaccio, alla fermata della Metro C San Giovanni, alla Galleria Alberto Sordi e al Pigneto, verranno distribuiti migliaia di poster che spiegano come cancellare il proprio profilo Facebook.

Questa azione è stata ideata da Deller in relazione allo scandalo di Cambridge Analytics e del coinvolgimento di Facebook nelle elezioni presidenziali di Donald Trump, per sensibilizzare sul tema della privacy e della vendita delle informazioni personali a supporto di un “capitalismo della sorveglianza” basato sulla raccolta di dati personali e comportamentali e sulla loro mercificazione.

L’impegno pubblico e la distribuzione gratuita sono elementi che appartengono al vocabolario dell’artista noto per la sua capacità di organizzare progetti collaborativi su larga scala.

CALENDARIO DELLE PERFORMANCE
8 dicembre
dalle 10.00 alle 13.30 Mercato Testaccio
dalle 14.00 alle 18.00 davanti la galleria Alberto Sordi
dalle 19.00 alle 23.00 via del Pigneto – Zona pedonale

9 dicembre
dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 davanti la galleria Alberto Sordi

Inoltre sabato 8 dicembre, alle ore 18.00, il MAXXI ospita l’incontro/performance EPPUR SI MUOVE. L’ABBRACCIO (galleria 3 e 4 del museo – ingresso libero), sempre nell’ambito degli appuntamenti di approfondimento della mostra LA STRADA.

La danzatrice pedagoga Marta Ciappina e l’ideatrice Anna Lea Antolini riflettono sull’esperienza dell’abbraccio insieme al coreografo regista Alessandro Sciarroni e il danzatore Giacomo Luci. L’esperienza dell’abbraccio diventa così performance dell’incontro tramite l’ascolto e la condivisione del proprio spazio vitale.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: