Arriva su ARTE in italiano Jimi Hendrix: Hear My Train A Comin’, il documentario sul più grande chitarrista della storia del rock

Pinterest LinkedIn Tumblr +
A 50 anni dalla sua scomparsa, avvenuta il 18 settembre 1970, ARTE in Italiano rende disponibile gratuitamente in streaming – fino al 16 novembre – il documentario “Jimi Hendrix: Hear My Train A Comin’”, di Bob Smeaton.

Con interviste e testimonianze di amici (tra cui Paul McCartney) e familiari e le immagini d’archivio inedite dei suoi concerti, il documentario è un ritratto unico del “più grande chitarrista della storia del rock”.

Il 18 Settembre 1970 a Londra moriva, a 27 anni, Jimi Hendrix. A 50 anni dalla sua scomparsa, il canale culturale europeo ARTE rende omaggio al più grande chitarrista della storia del rock con il documentario “Jimi Hendrix: Hear My Train A Comin’” (2013), disponibile gratuitamente in streaming, sottotitolato in italiano, su Arte in Italiano (arte.tv/it) dall’11 settembre al 16 novembre 2020.

Vincitore di un Emmy Award e diretto dal regista Bob Smeaton, il documentario dipinge in 90 minuti un ritratto unico del musicista, raccontando sia l’uomo che la rock star, attraverso video e immagini d’archivio o inedite dei suoi concerti, lettere e disegni interviste con lo stesso Hendrix, testimonianze di familiari e amici, tra cui Paul McCartney.

Dalla chitarra acustica da $5, acquistata da suo padre negli anni ’50, all’indimenticabile versione dell’inno americano suonata a Woodstock, il documentario ripercorre la storia di Hendrix e, allo stesso tempo, rappresenta un vero e proprio viaggio nella musica degli ultimi 70 anni: mentre il rock’n’roll fa il suo debutto, Jimi Hendrix si esercita a provare le canzoni dei grandi maestri che formeranno il suo stile inimitabile, una miscela di blues, rock e psichedelia. Dopo alcuni anni al fianco di Little Richard o Wilson Pickett, durante i quali ha imparato ad esibirsi, Hendrix nel 1966 viene notato dalla fidanzata di Keith Richards nel Greenwich Village e presentato a Chas Chandler, musicista del gruppo The Animals, che sta cercando di entrare in produzione. Sotto la sua guida, nell’insonne Londra degli Swinging Sixties, Jimi Hendrix forma la sua band, la Jimi Hendrix Experience, e raggiunge il successo, diventato un’icona del blues-rock psichedelico.

Morto a 27 anni, all’apice della sua gloria, Hendrix ha segnato diverse generazione di artisti della chitarra ed è passato alla leggenda come il più grande chitarrista della storia del rock.

Jimi Hendrix: Hear My Train A Comin’ è il terzo film documentario dedicato a Jimi Hendrix diretto da Bob Smeaton: nel 1998 il regista ha ricevuto il suo secondo Grammy per il documentario Jimi Hendrix: Band of Gypsies, mentre nel 2010, nel 40esimo anniversario della morte del chitarrista, ha diretto Jimi Hendrix: Voodoo Child.

JIMI HENDRIX: HEAR MY TRAIN A COMIN’ (Usa, 2013)
Documentario – 90 minuti
Regia di Bob Smeaton
Produzione: Eagle Rock Entertainment, WNET Channel 13 New York
Disponibile gratuitamente in streaming – sottotitolato in italiano – dal 11/09/2020 fino al 16/11/2020 su ARTE in italiano

ARTE TV – ARTE in Italiano
ARTE TV, il canale culturale europeo, è presente in Italia con la sua offerta di ARTE in Italiano disponibile in streaming gratuitamente (arte.tv/it). L’offerta di ARTE in italiano propone la versione sottotitolata di un’ampia selezione del catalogo di ARTE, costituito da tutti i generi audiovisivi di carattere informativo e culturale: documentari e reportage, serie, programmi di infotainment, musica e spettacoli dal vivo. Fruibile anche sulle applicazioni ARTE per smart TV, Fire TV, Apple TV e dispositivi mobili e sul servizio tivùon di tivùsat, l’offerta si arricchisce e rinnova ogni settimana con nuovi contenuti e programmi che affrontano tematiche molto diversificate: politica, cultura, viaggi e scoperte, scienze e storia. Ampio spazio anche allo spettacolo, grazie all’offerta di ARTE Concert e ARTE Opera che porta nelle case degli italiani concerti di musica classica e leggera, opera, jazz e ancora elettronica e rock, disponibili in live streaming e on demand.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.