Francesco Guccini, Natale a Pavana

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Note di Viaggio ha debuttato direttamente in vetta alla classifica FIMI/Gfk degli album più venduti della settimana

E al #1 nella classifica vinili

È disponibile su YouTube il videoclip di Natale a Pavana, l’inedito di Francesco Guccini contenuto in Note di Viaggio – capitolo 1: venite avanti…, la prima parte della raccolta delle più belle e indimenticabili canzoni del Maestro interamente prodotta e arrangiata da Mauro Pagani e interpretate dalle grandi voci della musica italiana.

Il brano è una poesia in dialetto scritta dal cantautore e messa in musica da Pagani, che racconta la nostalgia dei ricordi della sua infanzia a Pavana legati al Natale in famiglia. Una nuova pagina che Francesco Guccini ha voluto regalare alla musica italiana dopo tanti anni lontano dai microfoni.

Nel videoclip si susseguono le immagini dell’inverno a Pavana, in un suggestivo bianco e nero, viste con gli occhi sognanti di un Guccini bambino. Un viaggio tra i ricordi, che fa assaporare la tenera nostalgia delle feste di Natale di tanti anni fa passate con la famiglia e gli affetti più cari. I creativi di Nubifilm studio ripescano nella memoria, fondendo le immagini di un giovane Guccini con i frame della registrazione del pezzo con Mauro Pagani, e con i momenti di convivialità nella storica trattoria bolognese Da Vito.

Note di Viaggio è uscito il 15 novembre per BMG, e ha debuttato direttamente in vetta alla classifica FIMI//Gfk degli album più venduti della settimana, e al primo posto della classifica vinili.

Un progetto straordinario che non vuole essere celebrativo, ma guarda al futuro attraverso le canzoni del Maestro, e che contiene le interpretazioni di Elisa (Auschwitz), Ligabue (Incontro), Carmen Consoli (Scirocco), Giuliano Sangiorgi (Stelle), Nina Zilli (Tango per due), Brunori Sas (Vorrei), Malika Ayane (Canzone quasi d’amore), Francesco Gabbani (Quattro stracci), Samuele Bersani e Luca Carboni (Canzone delle osterie di fuori porta), Margherita Vicario (Noi non ci saremo), Manuel Agnelli e Mauro Pagani (L’avvelenata). Interamente realizzato nello storico studio Officine Meccaniche di Milano, l’album è il primo capitolo di un progetto che si completerà nel 2020.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: