Le Donatella, il nuovo singolo “Scusami ma esco”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il duo musicale nato a XFACTOR lancia l’inedito brano dance/pop a 5 anni dalla loro ultima pubblicazione

Giulia e Silvia Provvedi, classe 1993, sorelle gemelle, note al pubblico come Le Donatella sono pronte a ripartire dal loro primo grande amore, la musica; nel 2012 gli esordi a XFactor e nel 2013 il loro primo album ‘Unpredictable’ prodotto e distribuito da Sony che le posiziona sul mercato come vere protagoniste dance della musica.

Amate dalle nuove generazioni e seguitissime sui social con oltre 1 milione di followers Le Donatella nel corso degli anni partecipano a grandi show televisivi e diventano testimonial di spot pubblicitari internazionali come quello per ‘Maxibon’. Nel 2014 il singolo ‘Scarpe Diem’ in cui per la prima volta sperimentano la sonorità rap con la partecipazione del rapper Fred De Palma.

Nel 2015 partecipano e vincono con il 68,38% di preferenze al televoto la decima edizione dell’Isola dei Famosi su Canale5; nell’estate lanciano il singolo ‘Donatella’ cover dell’omonimo brano di Donatella Rettore diventando protagoniste di un tour di DjSet in tutta Italia.

Il nuovo singolo “Scusami ma esco”

A cinque anni esatti dalla loro ultima creatura musicale, Le Donatella tornano sul mercato ricominciando proprio da dove tutto ebbe inizio. Il brano dance/pop le vede impegnate in un nuovo progetto musicale, protagoniste di un racconto moderno e vocalmente cresciuto dopo le numerose esperienze.

‘Scusami ma esco’ è prodotto da A35 Records, distribuito da Artist First e scritto da Le Donatella con Jacopo Ettorre (autore già al lavoro con artisti come Benji & Fede, Shade, Annalisa e Fedez). Il singolo pubblicato oggi, mercoledì 8 maggio, è disponibile su tutte le piattaforme digitali. Il videoclip, girato da Fabrizio Conte in Italia, è prodotto da Borotalco Production.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: