“Il Lupo D’Assisi” Opera teatrale sulla figura di San Francesco con Amedeo de Paolis Teatro Tordinona

Biglietto unico 10 € + 3 € tessera associativa del Teatro
“Il Lupo D’Assisi”
Opera teatrale sulla figura di San Francesco
Testo, regia e scrittura di scena:
Fabrizio Errico
Performer – Attore:
Amedeo De Paolis
Figure ed ombre:
Maristella Mazza

Il delirio è questa la parola chiave dell’opera teatrale “Il Lupo D’Assisi”. Una crisi psicologica unita alla sofferenza della materia regna nella mente e dal soprannaturale che si impossessa di Giovanni Bernardone detto Vanni uno scapestrato figlio di Pietro Bernardone un ricco mercante di Francia. La scelta del divino su di quel giovane è esemplare e va ad esaminare la dissolutezza la schiavitù della materia e da tutto ciò a portarlo definitivamente alla povertà assoluta.

Il cammino di Vanni è turbolento frammentato da momenti di ripristino della dolce vita allo sprofondare in una depressione giornaliera e di grande morale. Quest’opera pensata e scritta da Fabrizio Errico nasce come studio teatrale della vita di S. Francesco dove non si percorre lo stile classico drammaturgico ma lascia libera interpretazione all’attore facendo sì che sia lui regista di se stesso dove la capacità attoriale si mescola con quella fisica così da dare all’interprete il termine di perfomerattore…

L’impegno attoriale è stato dato all’attore Amedeo De Paolis grande monologhista che ha calpestato numerosi teatri italiani dove ha collaborato con numerosi nomi e volti noti del mondo dello spettacolo. Con questo lavoro il De Paolis si definisce completamente soddisfatto e pronto a donare interesse e tante emozioni in quest’ultimo lavoro. Il figlio di papà Vanni Bernardone che diventa FRANCESCO “IL LUPO D’ASSISI”

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.