Torna il genere “pulp” al Teatro Trastevere a Roma con “IL SEQUESTRO”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
“Facciamo un gioco. Ci sono tre porte, dietro una di queste c’è il riscatto mentre dietro le altre due non c’è nulla…quale scegli?”
“Scelgo quella col riscatto!”
cit. IL SEQUESTRO di Federico Maria Giansanti

IL SEQUESTRO
di Federico Maria Giansanti dal 17 al 22 aprile 2018
Con: Luca Cesa, Giacomo Bottoni, Adriana Serrapica, Mark Proietti

Dopo il grande successo di “La rapina” e “La fuga”, dal 17 al 22 aprile Federico Maria Giansanti torna al Teatro Trastevere con l’ultimo capitolo di una trilogia di commedie grottesche: “Il sequestro”.

“Protagonisti questa volta Mario e Dario, due corrieri rei di aver smarrito un’importante partita di droga. I due decidono di rapire Mary, la figlia del sindaco di una cittadina vicino Roma con l’intento di ottenere un riscatto tanto alto da poter risanare il debito automaticamente contratto con i boss della malavita romana…”

“Il sequestro è l’ultimo capitolo di una trilogia atipica poichè narra una storia a parte rispetto alle due precedenti pur conservandone la struttura registica e drammaturgica. Così si chiude un ciclo della mia esperienza artistica da autore e regista, un percorso nato dalla voglia di portare il Pulp a teatro affrontando tematiche come rapine e sequestri di persona, ispirandomi ai migliori film di un genere di cui sono molto appassionato.”
cit. Federico Maria Giansanti

Teatro Trastevere
via Jacopa de’Settesoli 3, 00153 Roma
mart-sab: 21:00 / dom: 17:30
Ufficio Stampa Vania Lai
vanialai1975@gmail.com
3388940447
contatti: 065814004 info@teatrotrastevere.it
www.teatrotrastevere.it #ilpostodelleidee

guarda anche: https://www.viviroma.tv/?s=teatro+trastevere

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: