Anima Select: ecco la geografia dei disagi emotivi degli italiani.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
L’Italia sul disagio emotivo è spaccata in tre macro-aree: a metterlo in evidenza è Anima Select che si propone ora di diffondere una «cultura del wellness emotivo» a sostegno della crescita personale degli italiani.

La geografia emersa analizzando le ultime rilevazioni Istat sullo stato psicologico degli italiani mette in evidenza che ogni zona d’Italia ha un tipo di disagio diverso che prevale.

Ogni regione, insomma, ha il suo problema. E per tutti vi è una diversa soluzione, che tiene in conto la diversa tipologia emotiva di ciascun individuo. A metterlo in evidenza è Anima Select, che in pochi mesi ha rivoluzionato il mondo degli incontri grazie all’esclusivo «abbinamento emotivo» basato sulle tecniche scientifiche create dallo psicologo Stefano Benemeglio.

Per tutti, indipendentemente dalla regione, a crollare maggiormente -secondo quanto osservano gli analisti di Anima Select- è il mental component summary (MCS), l’indice che misura lo stato psicologico della popolazione.

Facendo una proiezione al 2018, questo indice scende addirittura a 35 punti su 100: 36 punti su 100 per il campione maschile e 34 punti su 100 per quello femminile, contro i 47 punti per gli uomini ed i 44 punti per le donne misurati dall’Istat nel 2013.

Quali sono in concreto i disagi che affliggono gli italiani delle diverse regioni d’Italia?

Sia per sedentarietà che per eccesso di peso si rileva -più in particolare- un persistente svantaggio del Mezzogiorno.

Ma i problemi sussistono anche nel Nord Italia che -con oltre un quarto di consumatori a rischio- si caratterizza per maggiori quote di consumo di alcol.

Il Centro Italia, rimane invece l’area geografica con la maggior quota di fumatrici (tra gli uomini la percentuale più elevata si rileva nel Mezzogiorno).

Come iniziare a ritrovare il proprio wellness emotivo? Per cominciare basta sottoporsi ad un semplice test online, disponibile ed accessibile gratuitamente a tutti sul portale di Anima Select (www.AnimaSelect.it).

«Proprio a partire da un percorso di crescita personale si può arrivare a conquistare tutto ciò che si vuole, non solo un uomo o una donna -a seconda dei casi- ma anche successo, wellness finanziario e tutto il resto» assicura Giuseppe Gambardella, ideatore e ceo di Anima Select.

Ma che cosa è la tipologia emotiva? «La tipologia emotiva è già formata in ognuno di noi e quindi non può essere modificata. Essa è determinata dal modo in cui l’individuo contestualizza se stesso nell’ambiente della famiglia e da come egli vede e vive il rapporto da un punto di vista soggettivo con i genitori e con se stesso» risponde Gambardella.

L’asso nella manica di Anima Select è il «metodo»: seguendo le tecniche scientifiche ideate dallo psicologo Stefano Benemeglio si arriva a raggiungere un pieno benessere emotivo. E per chi è in cerca dell’anima gemella, Anima Select offre alle coppie il 70% di probabilità in più di durare, perché le coppie così formate hanno sempre un “incastro reale”.

Dopo il flop delle agenzie matrimoniali tradizionali nasce dunque un nuovo approccio che niente ha a che vedere con quello che esisteva negli Anni Ottanta, ma che tiene conto degli aspetti più profondi e innovativi della psicologia umana, prestando una particolare attenzione al benessere emotivo della persona.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: