Cani liberati dopo un intervento della Polizia Locale

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Erano stati abbandonati da giorni in una gabbia angusta, lasciati senza acqua nè cibo

Agenti del reparto NAE del IX Gruppo Eur hanno liberato due pitbull, tenuti in gabbia e lasciati da diversi giorni in uno spazio angusto di 2 metri quadri, senza cibo nè acqua.

Le pattuglie sono intervenute in via di Porta Medaglia, dove i cani erano stati abbandonati da due persone di nazionalità rumena, di cui non si hanno notizie da diversi giorni. È stato il proprietario del terreno, un vicino di casa, ad accorgersi degli animali ed a prendersi cura di loro fino all’arrivo degli agenti, intervenuti insieme a personale veterinario della ASL di zona.

I cani stanno bene e sono stati recuperati ad un’associazine di volontari. Nei confronti dei responsabili, su cui sono in corso ulteriori indagini, si procederà all’Autorità Giudiziaria per maltrattamento di animali.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: