Colosseo, ritrovato ragazzo scomparso da una pattuglia della Polizia Locale

Hanno notato un ragazzo solo e disorientato, per svariati minuti fermo sotto al Colosseo, i due agenti della Polizia Locale di vigilanza nella zona che si sono avvicinati, chiedendo al giovane se andasse tutto bene.

Ed è stato in questo momento che il diciottenne ha raccontato di essere scappato di casa, privo di soldi, documenti e cellulare, senza sapere quindi come fare ritorno nella sua città.

La pattuglia del I Gruppo “ex Trevi” lo ha accompagnato presso gli uffici di via della Greca, per farlo stare al caldo e procurandogli del cibo, dato che era a digiuno da diverse ore.

Con non poca difficoltà il personale è riuscito a farsi raccontare la sua storia e dopo alcuni accertamenti è emersa una denuncia di scomparsa da parte dei genitori, che sono stati rintracciati, mettendosi subito in viaggio per raggiungere il figlio.

La famiglia, alleviata l’ansia e la preoccupazione, ha potuto così riabbracciare il ragazzo e tornare a casa per trascorrere insieme le festività natalizie.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.