Entra nella Fontana di Trevi vestito da senatore dell’antica Roma, fermato dalla Polizia Locale

Una pattuglia del I Gruppo Centro della Polizia Locale di Roma Capitale è dovuta interventire per fermare un cittadino italiano di 38 anni, entrato all’interno della Fontana di Trevi.

L’uomo, vestito da senatore dell’antica Roma, gridava di voler mettere in scena un’azione dimostrativa a favore dei commercianti campani vittime della camorra, chiedendo di parlare con il Ministro dell’Interno.

Un agente, per porre fine a questa azione, è dovuto necessariamente entrare in acqua per far uscire la persona che è stata identificata e sanzionata con un verbale da 450 euro, al quale si aggiunge la sanzione di 100 euro unitamente alla misura del Daspo, come previsto dalla legge 48/2017, in ottemperanza all’art. 8 del nuovo Regolamento di Polizia Urbana.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.