Il 13 aprile fiaccolata in ricordo di Pamela Mastropietro

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Simbolo delle vittime dimenticate

Si terrà il 13 aprile alle ore 19 in via Saluzzo, il corteo in memoria di Pamela Mastropietro organizzato dal Coordinamento delle Associazioni a Tutela delle Vittime Dimenticate. Il Corteo apartitico terminerà in Piazza Re di Roma dove interverranno i familiari di Pamela, esponenti politici, associazioni organizzatrici ed aderenti, familiari e vittime dimenticate.

“Come cittadini italiani, ma prima ancora come uomini e donne impegnate nel sociale, abbiamo sentito il bisogno di organizzare una manifestazione in ricordo di Pamela. La sua uccisione, così violenta, barbara, efferata, oltre a sconvolgerci oltre l’immaginabile, ci pone anche tanti interrogativi: in primis sul nostro Stato e sulla nostra classe politica.

Dal giorno della scomparsa di Pamela il silenzio ha caratterizzato il comportamento delle istituzioni. Nessuno ha porto la mano a questa famiglia distrutta, nessuno ha organizzato una fiaccolata per ricordare questa ragazza. Neanche le femministe, quelle delle scarpette rosse o del #metoo. Le manifestazioni si fanno per gli immigrati rimasti feriti nella sparatoria a Macerata o per quello ucciso a Firenze. Per loro si trovano anche fondi di risarcimento. Per Pamela nulla. Ecco il perché del nostro corteo, accanto a questo buonismo insensato e al falso moralismo, c’è tanta gente che non dimentica e che vuole cambiare rotta. Le urne l’hanno già dimostrato, è ora di ridare dignità al nostro Paese e agli italiani. Lo dobbiamo in primis a Pamela, ma anche a tutte le vittime dimenticate da questo Stato, lo dobbiamo affinché non accada mai più a nessuno. Una manifestazione, quindi, che non vuole essere solo momento di ricordo e grido di dolore e di giustizia, ma anche un atto concreto per far sì che non ci siano altre vittime dimenticate

Per info mail vittimedimenticate@gmail.com

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.