Roma: seconda città Italiana per crescita nello scontrino medio tax free, +3,4% nel 2018

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Nella Top 10 dei centri con la crescita maggiore nelle vendite esentasse Roma risulta quinta con un +1%, dopo Parigi (+2%), Francoforte (+6%), Vienna (+12%) e Firenze, prima fra tutte con un +14,5%.

A consuntivo del 2018, Planet – società che offre soluzioni integrate per i pagamenti internazionali, inclusi i servizi di rimborso IVA – ha raccolto insight interessanti sul potere attrattivo delle diverse città europee e delle rispettive vie dello shopping per i turisti extra UE.

All’interno dello scenario nazionale, Roma, oltre che nelle vendite, la Capitale ha raggiunto un buon risultato di crescita anche nel valore medio per singola transazione, registrando un incremento +3,4%, posizionandosi seconda in Italia dopo Firenze (+8%). Seguono invece Milano con un +0,1% e Venezia, con una flessione del -3%. Trend positivo che cristallizza il valore assoluto per scontrino medio registrato nella Città Eterna a 960€, il terzo valore più alto della Penisola, dopo Venezia (1295€) e Milano (1319€), ma prima di Firenze (956€).

A livello di nazionalità di provenienza, Il mercato tax free capitolino risulta essere principalmente suddiviso fra acquirenti cinesi, statunitensi e russi, che ne detengono rispettivamente il 25%, il 15% e il 9%.

Per quanto riguarda invece i tassi di crescita rilevati nelle vendite esentasse, a primeggiare sono state quelle a turisti sudcoreani (+30%, con un picco del +80% a gennaio 2018), a turisti americani (+16% con un picco del +50% a gennaio 2018) e a turisti di Singapore (+15%, con un picco del +244% ad aprile 2018).

romaFra coloro che hanno speso in media di più per lo shopping made in Rome, il podio è invece composto da viaggiatori tailandesi (1407€ per singolo scontrino medio), taiwanesi (1313€ per singolo scontrino medio) e di Singapore (1306€ per singolo scontrino medio).

Da un punto di vista topografico, gli acquisti tax free si suddividono fra Piazza di Spagna (37%), Via dei Condotti (32%) e Via Borgogna (11%) e nelle tre vie gli scontrini tax free medi registrati sono stati rispettivamente di 1538€, 1034€ e 968€.

A proposito di Planet
Planet, in precedenza Fintrax Group, è un fornitore globale di servizi di pagamento e di servizi tecnologici che aiutano le aziende a soddisfare le esigenze dei loro clienti internazionali. Dal 2018, Planet incorpora Premier Tax Free, Planet Payment, GB TaxFree e la precedente società madre Fintrax Group. Con oltre 1.000 esperti in 55 paesi, Planet offre esperienze di pagamento e servizi internazionali a 300.000 commercianti e ad oltre 100 banche partner in cinque continenti. Planet fa parte del portafoglio di aziende in crescita di Eurazeo.
Scopri di più qui: http://www.planetpayment.com/

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: