Violata la “no fly” al Colosseo. La Polizia Locale sequestra l’ennesimo drone

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Il divieto di sorvolo in vigore nei cieli della Capitale è stato di nuovo violato.

A non rispettarlo un cittadino di nazionalità russa di 23 anni , intento a far volare un drone in Piazza del Colosseo. Gli agenti della Polizia Locale del Gruppo Centro ( ex Trevi) lo hanno quindi bloccato e denunciato all’autorità giudiziaria, provvedendo al sequestro del mezzo, che al momento dell’intervento stava sorvolando l’Arco di Costantino. Gli operanti hanno spiegato la normativa in lingua inglese al contravventore, il quale ha mostrato stupore nell’ apprendere l’esistenza di tale divieto.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: