Violate normative anti-covid, la Polizia Locale chiude frutteria

Pinterest LinkedIn Tumblr +
Era impegnata nel servizio legato alla verifica del rispetto delle normative anti contagio da parte degli esercizi commerciali, la pattuglia che ieri mattina ha chiuso una frutteria per mancata osservanza delle prescrizioni atte a limitare la diffusione del contagio da Covid-19.

Gli agenti del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale, nei pressi di Piazza Irnerio, hanno riscontrato una serie di irregolarità in un negozio addetto alla vendita di prodotti ortofrutticoli: dal mancato uso della mascherina da parte del personale dipendente, all’assenza di indicazioni del percorso di accesso, oltre al fatto che non veniva fatta garantire la distanza interpersonale tra gli avventori e che non era disponibile il gel igienizzante per i clienti.

Per tali motivi è scattata la chiusura dell’attività per 5 giorni ed una sanzione di 400 euro per l’esercente.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.