Poste italiane: nel periodo del lockdown incremento del 287% delle consegne e-commerce

Boom anche delle carte PostePay: a maggio oltre 1milione e 300mila quelle attive
Alimentare, intrattenimento, tecnologia e accessori per la casa
le categorie merceologiche più richieste on line dai romani

A Roma, durante il lockdown, triplicati i pacchi consegnati da Poste Italiane.

Nel periodo dell’emergenza, infatti, nella capitale si è registrato un incremento del 287% dei pacchi e-commerce consegnati rispetto allo stesso periodo del 2019.

L’Azienda grazie, alla propria capillarità e all’efficienza della rete distributiva che sul territorio della sola città di Roma può contare su 18 Centri di Recapito, è riuscita a far fronte alle nuove esigenze del mercato, ai nuovi bisogni dei consumatori e soprattutto al considerevole incremento di richieste di consegne che ha caratterizzato questo periodo di emergenza.

poste italianeIl balzo in avanti degli acquisti on line ha inciso positivamente anche sul boom delle carte Postepay. Ideali per i pagamenti su internet, a fine aprile il numero complessivo delle Postepay in possesso dei cittadini romani ha superato quota 1 milione e 300mila.

Anche per quanto riguarda la capitale sono state inoltre confermate le analisi di alcuni studi i quali hanno evidenziato come nei primi quattro mesi del 2020, con i negozi chiusi e gli cittadini costretti a rimanere in casa, i settori maggiormente trainati dal commercio online siano stati, dopo ovviamente quello alimentare, quello dell’intrattenimento (+112%), della tecnologia (+64%) e degli accessori per la casa (+29%).

poste italiane“Il settore dei pacchi – ha evidenziato recentemente l’Amministratore Delegato Matteo Del Fante – ha registrato una forte ascesa durante le settimane di lockdown, con una domanda che ha ricevuto un forte stimolo dovuto proprio agli acquisti e-commerce. Nel solo mese di aprile abbiamo registrato picchi di richieste paragonabili a quelli record raggiunti nei periodi natalizi o in occasione dei Black Friday”

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com