I finanziatori silenziosi del manto stradale

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
di Luca Cardia
Ormai leggiamo su tutti i giornali le problematiche delle voragini sulle strade di Roma e vedendo il piano da 17 MLN di Euro messo in campo dal Comune di Roma, non potevamo che farci qualche conto.

Il 28 Febbraio siamo stati in Campidoglio dal Direttore Franco Giampaoletti, che ci ha mostrato lo scenario attuale.

Tutt’oggi su Via di Portonaccio vengono registrati ancora 2.000 passaggi di veicoli non autorizzati al giorno, che tradotto in cifre vuol dire circa 5.700.000 Euro/mese; un’assurdità che merita un approfondimento.

Multe di Via Portonaccio

Fermo restando che la segnaletica sia stata rifatta per ben tre volte, continuiamo a credere che istituire un “Cartello Luminoso” che indichi questa Strada come Varco ZTL, invece che Preferenziale,
ovvierebbe a tale problema, tanto più che oggi l’attuale segnaletica sembra essere nuovamente invisibile!

Ma la domanda è: “Cosa significherebbe per il Comune dover rinunciare ad un introito così Strutturale, in virtù delle spese da sostenere per il ripristino del Manto stradale?”

Anche qui stiamo vedendo un’Amministrazione sorda che si fa sentire solo quando vuole, trovandosi all’improvviso a dover rispondere a centinaia di Cittadini incappati in inconvenienti stradali di ogni genere.

Sarà il caso di pensare ad una Class Action?

Intanto gli ignari finanziatori continuano a foraggiare il Comune, forse all’insaputa, forse no ma tutti sappiamo che numeri così elevati meritano approfondimenti che vanno ben oltre la colpa del Cittadino..

guarda anche: https://www.viviroma.tv/category/attualita/politica/

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: