Multopoli Via di Portonaccio: direzione Campidoglio!

di Luca Cardia

Il 28 Febbraio alle ore 17:30 si terrà una Manifestazione Autorizzata in Campidoglio.

Su richiesta di molti abbiamo deciso di dare seguito a questa Manifestazione, per cercare di portare il problema (nuovamente) nella sede in cui non ha mai trovato soluzione.

Purtroppo che se ne dica, ci troviamo di fronte ad un’Amministrazione sorda e cieca, che non ha voluto ascoltarci prima ancora che il problema divenisse così grande!
Eravamo appena 1.000 a Luglio ed oggi siamo circa 18.000; questo numero ci da conferma che l’elemento statistico gioca un ruolo fondamentale nell’affrontare il problema nella giusta ottica: UN GROSSO ERRORE DI VALUTAZIONE DELLA QUESTIONE.

Non ci aspettavamo che un’Amministrazione che millanta di ascoltare il cittadino e che ha costruito il consenso sul dissenso popolare nei confronti di tutta la classe politica, si trovasse poi a vessare il Cittadino fino anche a mortificarlo!
Siamo stufi di questo atteggiamento di supponenza e di chiusura totale!

Parliamo di numeri:
1) Oltre 400.000 sanzioni;
2) Oltre 45MLN di € in sanzioni su UNA SINGOLA VIA DI ROMA;
3) Oltre 9 MLN già pagati dai Cittadini ignari, che inizialmente hanno visto consegnarsi a casa le prime sanzioni. Solo dopo hanno cominciato a rendersene conto;
4) I primi 20.000 ricorsi sono sul tavolo del Prefetto, con il rischio del doppio della sanzione edittale (se rigettati);
5) Il Comune si sta predisponendo per andare in appello anche contro i ricorsi vinti: Una strategia che porta Solo un aumento delle spese processuali e mortifica ulteriormente il cittadino vessato!

Ad oggi il 75% dei ricorsi li stiamo vincendo noi, perché eravamo certi di non essere nell’errore!

Ora che succede il 28 Febbraio?
Ci sarà una Manifestazione in cui abbiamo chiesto la presenza di TUTTE le forze politiche, per discutere del problema e trovare le soluzioni necessarie alla risoluzione del problema!
Il Comitato non ha colori ma ANZI HA TUTTI I COLORI! Abbiamo pensato bene che in effetti era l’unica soluzione: “Perché se noi stessi non ci interessiamo alla politica, è questa che si interessa di noi!”
Avremo la possibilità di discutere con CHIUNQUE SI VOGLIA OCCUPARE DELLA QUESTIONE, perché a NOI interessa il BENE DEL CITTADINO!!! CHIEDIAMO A TUTTI LA MASSIMA PARTECIPAZIONE COME ESEMPIO DI CITTADINANZA ATTIVA!
Purtroppo le cose non vanno perché la gente è sfiduciata…ma anche svogliata!
In Italia il primo partito è l’Astensionismo come anche l’immobilismo!!
PERCIÓ ALZATEVI, CAMMINATE, VOTATE, SBAGLIATE….MA FATE!!!

Il Cittadino è l’immagine della politica e per migliorarla dobbiamo ripartire da noi stessi!

Siamo un grande popolo che si è scordato di esserlo però…

Quindi vi aspettiamo, perché crediamo che solo tramite il vostro supporto possiamo dare voce ad un dissenso; solo tramite la vostra partecipazione vi potremo rappresentare al massimo!

#ComitatoCittadinoMultopoliPortonaccio#

Per adesioni scrivete a: Multopoli.portonaccio@gmail.com

guarda anche: http://www.viviroma.tv/attualita/eventi/pasticcio-multe-via-portonaccio-nato-un-comitato-valenza-giuridica/

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.