Terremoto Roma: dopo l’addio di Totti in quota arriva la cessione del club

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Prima l’addio di Daniele De Rossi, poi quello di Francesco Totti.

Gli ultimi sviluppi in casa Roma, riferisce Agipronews, sono segnali eloquenti di una situazione complicata, tra le difficoltà nell’iter per il nuovo stadio, il taglio al monte ingaggi e una dirigenza ritenuta inadeguata da buona parte dei tifosi.

Tutti elementi che, secondo i bookmaker, potrebbero portare alla cessione della club entro il prossimo anno: in particolare, la sigla Sisal Matchpoint quota a 6,00 l’addio della proprietà americana entro un anno (la scadenza è fissata al 30 giugno 2020) e forse, da qui, l’inizio di un nuovo capitolo in giallorosso per i due ex capitani.

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: