I comunisti lo fanno meglio (…oppure no?): confidenze sul partito dei protagonisti di un’irripetibile stagione politica

Il nuovo saggio Paesi Edizioni che celebra il centenario del PCI con testimonianze rare e riflessioni inedite di Massimo D’Alema, Achille Occhetto, Luciano Violante, Fausto Bertinotti, Pierluigi Bersani, Emanuele Macaluso, Gianni Cuperlo, Livia Turco, Marco Rizzo, Pietro Folena, Paolo Cirino Pomicino, Fabrizio Cicchitto, Giorgia Meloni, Sandro Bondi, Carlo Giovanardi, Bruno Vespa, Lucia Annunziata, Vittorio Sgarbi, Giampiero Mughini, Marcello Veneziani, Pietrangelo Buttafuoco e Mario Mori

I protagonisti di un’irripetibile stagione politica.

I maggiori esperti della comunicazione e del giornalismo. Grandi intellettuali ed esponenti illustri della cultura e dell’attualità politica.

Tutti riuniti in un unico libro, per celebrare i cent’anni dalla fondazione del PCI e rispondere alla domanda: I comunisti lo fanno meglio… oppure no?

Questo il titolo del nuovo saggio storico edito da Paesi Edizioni per celebrare il centenario del PCI, dove quel meglio cui si allude è l’ars politica, ovvero la straordinaria capacità del comunismo di casa nostra di aver saputo incidere così nel profondo dell’animo italiano.

All’interno del libro sono presenti testimonianze rare, riflessioni inedite e pensieri personali che spiegano le ragioni dell’influenza che il PCI ha avuto nella nostra società: nella politica come nella cultura, nelle relazioni internazionali come nei diritti civili, nella comunicazione come nell’arte.

Per risalire a quando è cominciato, come si è evoluto, e perché è finito il più longevo fenomeno politico italiano del Novecento.

Confidenze sul Partito Comunista Italiano sono state raccolte da Massimo D’Alema, Achille Occhetto, Luciano Violante, Fausto Bertinotti, Pierluigi Bersani, Emanuele Macaluso, Gianni Cuperlo, Livia Turco, Marco Rizzo, Pietro Folena, Paolo Cirino Pomicino, Fabrizio Cicchitto, Giorgia Meloni, Sandro Bondi, Carlo Giovanardi. E ancora Bruno Vespa, Lucia Annunziata, Vittorio Sgarbi, Giampiero Mughini, Marcello Veneziani, Pietrangelo Buttafuoco e Mario Mori.

Il saggio è a cura di Luciano Tirinnanzi: Livornese, classe 1979, si è laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all’università di Pisa. Giornalista professionista, scrive per il settimanale Panorama ed è direttore responsabile del magazine di geopolitica Babilon. Autore di numerosi saggi, oggi dirige la casa editrice Paesi Edizioni. Le interviste sono state raccolte grazie anche ai colleghi giornalisti Maurizio Tortorella, Rocco Bellantone e Stefano Piazza.

I comunisti lo fanno meglio (…oppure no?) è disponibile nelle librerie e negli store online a partire dal prossimo 21 gennaio, in concomitanza con la ricorrenza dei cento anni dalla fondazione del Partito Comunista Italiano.

Per maggiori informazioni: paesiedizioni.it

I COMUNISTI LO FANNO MEGLIO (…OPPURE NO?)
A cura di Luciano Tirinnanzi
Editore: Paesi Edizioni
Prezzo: € 18,00
Pagine: 240
Uscita: 21 gennaio 2021

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com