Alleati e protettori

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +
Dalle tante perplessità si direbbe che gli Stati uniti abbiano finito per vergognarsi di essere scesi così in basso per le loro menzogne.

Anche il signor Trump ha sentito la necessità di informarsi e ha scelto il suo miglior consigliere: il gatto di casa, il quale lo ha guardato con commiserazione e riprovazione per aver fatto correre il rischio al mondo intero di una guerra atomica.

Un tempo i servizi segreti statunitensi erano molto professionali, hanno fatto le peggiori cose che si potessero immaginare ma sempre “coperti”, si scopriva molto tempo dopo chi erano i veri autori di un misfatto; oggi invece hanno abbandonato ogni prudenza.

Ed è per questo che sono scesi molto in basso, al un punto tale che ricordano un po’ quelli , che nella vita di tutti i giorni organizzano finti incidenti automobilistici per riscuotere i soldi dell’assicurazione.

Le prese in giro gli imbrogli i danni in tutto il mondo non si contano; nel 1964 nel Golfo del Tonkino gli Stati uniti lamentarono di essere stati attaccati da navi del Vietnam; pensate un po’, il Vietnam era uno dei paesi più poveri della terra allora, al massimo disponeva di pescherecci o navi da carico, ebbene, secondo gli Usa, e lo fecero credere a tutto il mondo attraverso i mezzi di informazione che controllano l’opinione pubblica, mi riferisco a tutti i mezzi, nessuno escluso; ovviamente quei mezzi che hanno la possibilità di contattare milioni di persone, non piccoli raggruppamenti; tutti i mezzi di informazione fecero credere che questa era la pura verità e il Vietnam doveva essere punito con una guerra.

Poi le armi di distruzione di massa,. l’antrace, la caduta delle Torri gemelle, un ottimo pretesto creato ad arte per poter invadere l’Afganistan.

E il Kossovo, venne fatto credere sempre dagli ineffabili mezzi di informazione, di disinformazione, dai delinquenti dell’informazione, chiamiamoli con il loro nome di asserviti, venne fatto credere che i cattivi serbi stavano ammazzando donne, bambini, anziani nel peggiore dei modi. Non era vero semmai le parti dovevano essere invertite, ma la costruzione di una mega-base militare in Kossovo spiega tutto, spiega cosa è avvenuto all’epoca.

I popoli di tutto il mondo presi in giro, in modo pedestre.

E questi sarebbero i nostri alleati e protettori?

Scrivi a: redazione@viviroma.tv
Share.

About Author

Mario Albanesi

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: