Filming Italy best movie award

Presso la Sala degli Stucchi dell’Hotel Excelsior, maestosa ed elegante sala che ha vissuto la storia del cinema tricolore, si è svolta la cerimonia di premiazione del FILMING ITALY BEST MOVIE AWARD, in cui Tiziana Rocca Direttore Generale Filming Italy Award e Vito Sinopoli, editore di Best Movie e Presidente onorario del Premio, hanno premiato tutti gli artisti di questa edizione.

Alla serata hanno presenziato il Direttore Artistico della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia Alberto Barbera, che ha consegnato il Filming Italy Best Movie International Award a Pedro Alonso, star della serie TV internazionale La casa di casa, il premio alla carriera a Monica Guerritore e, per essersi distinta nel mondo dell’audiovisivo e delle serie TV, il premio di Donna del cinema italiano a Vanessa Incontrada; il Presidente de La Biennale di Venezia Roberto Cicutto; il Presidente della RAI Marcello Foa, che ha premiato la regista e produttrice Ginevra Elkann per il film Magari; e il Direttore Generale Cinema e Audiovisivo del MIBACT Nicola Borrelli, che ha premiato Alessandro Siani e il suo Il giorno più bello del mondo come miglior commedia dell’anno. Presente anche il Ministro per gli affari regionali e le autonomie Francesco Boccia, che ha consegnato il premio in collaborazione con ANICA, il Best Music Short Film Award, al musical cinese Honghe Afar.

venezia

Venezia Film Fest 2020
(Photo by Daniele Venturelli )

Il FILMING ITALY BEST MOVIE AWARD conta sulla collaborazione e il supporto della Biennale di Venezia e del Direttore Artistico della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia Alberto Barbera, e gode del patrocinio della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del MIBACT, di ANEC e di ANICA.

Tiziana Rocca, Direttore del Premio, ha dichiarato: “Sono molto soddisfatta che anche quest’anno Filming Italy Best Movie Award abbia portato a Venezia un parterre di ospiti unico, attori, attrici e registi che rappresentano il meglio del cinema e della fiction italiana e internazionale. Nonostante tutte le difficoltà, anche logistiche, legate al periodo, sono stati tantissimi gli ospiti che hanno preso parte all’evento, non solo uomini e donne di spettacolo ma appartenenti al mondo della politica e delle istituzioni. Io, insieme a tutti loro, ho voluto dare in prima persona un segnale positivo, una spinta a questa ripartenza che nonostante gli sforzi, stenta ad arrivare. Per questo mi auguro che proprio Venezia con il suo festival possa essere il punto di svolta, l’evento che possa fungere da rinascita per il cinema e le sue produzioni” – sottolinea Tiziana Rocca. “Questo premio è dedicato a tutte le donne, e vorrei ringraziare a tal proposito la madrina di questo premio, Rocío Muñoz Morales, ma sento di rivolgere un particolare ringraziamento alla Biennale, che ha sempre sostenuto il premio e continua a farlo, e al Direttore Artistico della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Alberto Barbera, per tutto il supporto dimostratoci”.

Vito Sinopoli ha aggiunto: “Qualche mese fa il Festival di Venezia sembrava un miraggio. Oggi quel miraggio si rivela come un’oasi di dialogo e incontro in un periodo ancora difficile e pieno di incertezza. Sono entusiasta che in questo contesto continui il premio Filming Italy Best Movie Award che porterà a Venezia alcune delle stelle più luminose del firmamento cinematografico italiano e internazionale. In particolare il riferimento a Best Movie, mensile leader di settore in Italia, sottolinea la costanza e l’impegno della nostra testata nel sostenere e rappresentare un settore che ha attraversato e attraversa un momento complicato, nella speranza che presto si torni a parlare di una luminosa ripartenza. Il cinema è vita e partecipazione e Best Movie, con il suo amore per la settima arte e la sua passione per la sala cinematografica, non ha smesso e non smetterà di ribadirlo. Rinnovare la splendida occasione del Filming Italy Best Movie Award serve a ricordarlo”.

Ambassador del premio è stata l’attrice Rocío Muñoz Morales (Immaturi, Tu mi nascondi qualcosa), che ha presentato per l’occasione un progetto ispirato e dedicato alla ripartenza dell’Italia e delle produzioni cinematografiche.

venezia

Venezia Film Fest 2020
(Photo by Daniele Venturelli )

Il FILMING ITALY BEST MOVIE AWARD è un premio importante che già da sei anni è parte della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Si tratta di un riconoscimento che viene assegnato ai titoli e alle serie TV italiane ed internazionali ed anche ai migliori talent – oltre che all’industry e professional – dell’ultima stagione cinematografica, in collaborazione con Duesse Communication. Il premio, oltre a sostenere la lotta contro la violenza sulle donne, è dedicato a tutte le donne che lavorano nell’industria cinematografica, davanti e dietro la macchina da presa.

venezia

Venezia Film Fest 2020
(Photo by Daniele Venturelli )

ECCO LA LISTA DI TUTTI I PREMIATI

Francesca Archibugi

MIGLIOR REGIA FILM – “Vivere”

Giuseppe Battiston

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA MENZIONE SPECIALE – “ll più votato dai lettori”

Claudio Bisio

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA MENZIONE SPECIALE

Barbora Bobulova

DONNA DEL CINEMA ITALIANO – Tragicommedia “Anfitrione”

Alessio Boni

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA SEZIONE DOCU-DRAMA – “Giorgio Ambrosoli – Il prezzo del coraggio”

Linda Caridi

MIGLIOR GIOVANE TALENTO

Salvatore Esposito

FILMING ITALY BEST MOVIE AWARD INTERNATIONAL TV SERIES – “Fargo”

Fratelli D’Innocenzo

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE – “Favolacce”

Andrea Goretti

FIMING ITALY BEST MOVIE INDUSTRY AWARD OF THE YEAR – Eagle Pictures

Ficarra e Picone

MIGLIOR FILM COMMEDIA – “Il primo Natale”

Angela Finocchiaro

DONNA DEL CINEMA ITALIANO – “la più votata dai lettori”

Claudia Gerini

MIGLIOR ATTRICE MENZIONE SPECIALE – Docufilm “Illuminate”

Matilde Gioli

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UNA SERIE TV – “Doc – Nelle tue mani”

Monica Guerritore

PREMIO ALLA CARRIERA

Vanessa Incontrada

DONNA DEL CINEMA ITALIANO: per essersi distinta nel mondo dell’audiovisivo e delle serie TV

Massimo Popolizio

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA – “Il primo Natale”

Claudio Santamaria

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UN FILM DRAMMATICO – “Tutto il mio folle amore”

Antonello Sarno

MIGLIOR REGIA DOCUFILM – “Il cinema è una cosa meravigliosa”

Pedro Alonso

INTERNATIONAL AWARD: for his excellence talent as an International actor

Alessandro Siani

MIGLIOR COMMEDIA DELL’ANNO – “Il giorno più bello del mondo”

Pierfrancesco Favino

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA IN UN FILM DRAMMATICO – “Hammamet”

Ginevra Elkann

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE – “Magari”

Francesco di Leva

MIGLIOR FILM – “Il sindaco del rione Sanità”

Ricky Memphis

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA COMMEDIA – “Un figlio di nome Erasmus”

Alessandro Preziosi

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA DI UNA SERIE TV – “Non mentire”

Lunetta Savino

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA IN UN FILM DRAMMATICO “Rosa”

Giuseppe Tornatore

FILMING ITALY BEST MOVIE AWARD “Maestri del cinema italiano”

Adam Sandler

FILMING ITALY BEST MOVIE INTERNATIONAL AWARD

Édgar Ramìrez

FILMING ITALY BEST MOVIE INTERNATIONAL AWARD

Maggie Civantos

FILMING ITALY BEST MOVIE INTERNATIONAL AWARD

Lambert Wilson

FILMING ITALY BEST MOVIE INTERNATIONAL ACHIEVEMENT AWARD

Matt Dillon

FILMING ITALY BEST MOVIE INTERNATIONAL AWARD

Insieme a tutti gli artisti sopra citati che sono stati premiati, erano inoltre presenti l’attrice Annabelle Belmondo, in qualità di premiatrice e, per la prima volta a Venezia, Ariana Rockefeller, designer e membro del consiglio della prestigiosa fondazione no-profit David Rockefeller.

Novità di quest’anno, in collaborazione con ANICA, è il Best Music Short Film Award, che è stato assegnato a Honghe Afar. Roberto Stabile, Responsabile Relazioni Internazionali di ANICA e Coordinatore Desks Audiovisivi di ICE-Agenzia, ha dichiarato: “È un grande piacere rinnovare la collaborazione con questo importante premio che ogni anno presta attenzione alla Cina e riserva un riconoscimento per tale cinematografia nell’ambito del Progetto Cina che ANICA porta avanti per la DG cinema del MIBACT e ICE”.

PARTNER ISTITUZIONALI

DIREZIONE GENERALE CINEMA E AUDIOVISIVO MIBACT – ANEC – ANICA

SPONSOR

NATUCHIC – CAMPARI – CHEF TINO VETTORELLO – COTRIL – HOTEL EXCELSIOR – VILLA A SESTA – SUTTO WINE

Scrivi a: redazione@viviroma.tv

About Author

ViviRoma

Il Gruppo ViviRoma fondato da Massimo Marino nel 1988, nasce come giornale murale per ampliarsi nel tempo in un magazine, TV e WEB.

Leave A Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com